Utente 130XXX
buongiorno medici d'italia,sono preoccupato per mia mamma. a giugno di quest'anno si e' operata alla mano sinistra al tunnel carpale. l'operazione e' andata bene ma ora,a distanza di qualche mese si e' formata una pallina sottocutanea poco vicino alla cicatrice dei punti,la stessa cicatrice non e' cambiata tanto di colore perche' dopo circa un mese doveva schiarire ma cio' non e' successo. puo' dipendere dal fatto che mia mamma in caso di piccole faccende domestiche abbia forzato di poco piu' la mano e quindi abbia portato questa conseguenza oppure e' qualche altra cosa? rigrazio anticipatamente.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Umberto Donati
40% attività
16% attualità
20% socialità
BOLOGNA (BO)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
La cicatrice può evolvere con tempi diversi da personaa persona e i motivi per cui adesso è così possono essere diversi. E' possibile che gli sforzi abbiano contribuito, come anche l'esposizione al sole. Per il "pallino" è difficile interpretarlo a distanza; potrebbe essere un punto di sutura che con il tempo ha fatto un piccolo granuloma. In tal caso non c'è da preoccuparsi. Per sapere qual è la situazione specifica bisogna che Sua mamma si faccia vedere dal chirurgo della mano che L'ha operata.
Cordiali saluti
[#2] dopo  
Utente 130XXX

Iscritto dal 2009
grazie tante! faro' quello che mi ha consigliato! grazie ancora!!