Utente 121XXX
salve ho 26 anni.Questa estate ho avuto un malessere generale debolezza senzo di nausea e pensavo fosse stato perche avevo preso la pillola anticoncezionele per la prima volta ma seguito questo sono andata al pronto soccorso e mi hanno misurato la febbre e avevo 37.7 dopo questa febbre si è abbassata del tutto ma dal quel giorno la mia temperatura si aggira dai 36 la mattina e la sera e al pomeriggio arriva ai 37 e dopo pochi minuti riabbassari 36.8 ma nel periodo di ovulazione arriva a37.2 e normale questo andamento di temperatura?37.2 può essere febbre? e la febbre da malattie importanti come si manifesta?grazie per la sua risposta
[#1] dopo  
Dr. Oreste Pascucci
28% attività
0% attualità
16% socialità
LAURIA (PZ)
Rank MI+ 44
Iscritto dal 2009
Gentile utente, la temperatura da lei riportata rientra nel range della normalità. Un episodio febbrile, come quello riferito da lei di questa estate, era appunto un episodio febbrile risoltosi. Ognuno di noi ha una temperatura basale che può variare entro certi limiti seguendo dei ritmi circadiani, mensili ( soprattutto nelle donne), stagionali.La temperatura corporea, inoltre, può variare se si è fatto attività fisica o se si rimane a casa sotto le coperte a riposare o dormire.Il nostro organismo è omeoterme cioè controlla e mantiene costante ( entro range di variabilità ) la temperatura corporea. Alla fine dell'ovulazione vi è un lieve aumento della temperatura corporea anche di poco al di sopra dei 37 °C che non và considerata come febbricola, ma come variazione della teperatura corporea dopo l'ovulazione.Stia tranquilla per quello che mi hà chiesto. E' indubbio che normali controlli medici e del sangue vanno eseguiti da tutti e periodicamente.Cordiali saluti.