Utente 130XXX
Salve volevo un parere sulla mia situazione:
mi capita,anche se raramente,di avere un forte calo di zuccheri poco prima di pranzare solitamente dalle ore 13 in poi con sintomi quali fortissima debolezza.La cosa strana è che mi succede nonostante un'abbondante colazione(tazza di latte con 70gr cereali) e uno spuntino a metà mattinata(una barretta ai cereali e uno yogurt)insieme ad almeno due caffè zuccherati presi nel corso della mattinata.
I casi in cui mi viene la debolezza forte e senso di svenimento sono abbastanza rari ma solitamente ho sempre una fame eccessiva che se non placata pranzando non mi permette lo svolgere di alcuna attività in quanto molto forte.Ultimamente sto praticando attività fisica intensa e sembro essere piu suscettibile a questi casi di improvvisa astenia. Ho 27 anni peso 90kg;ho fatto spesso le analisi del sangue negli ultimi anni ma non sono mai uscite alterate.Nella mia famiglia ci sono diabetici e mi hanno detto che potrebbe essere prediabete.Cosa ne pensate?Grazie

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Mario Manunta
28% attività
4% attualità
16% socialità
PALERMO (PA)
Rank MI+ 48
Iscritto dal 2003
Prenota una visita specialistica
Gentile Signore, le sensazioni da lei riferite potrebbero essere da riferire ad una situazione di iperinsulinismo, meritevole di ulteriori accertamenti in considerazione della sua familiarità positiva per diabete e del suo peso corporeo. L'iperinslinismo è infatti una situazione diabetogena sulla quale si può intervenire efficacemente.
In attesa di sue ulteriori notizie, le invio i miei più cordiali saluti.