Utente 986XXX
Salve Dottori,
sono una raazza di 28 anni e ho subito circa 3 settimana fa un intervento di colecistectomia laparoscopica per litiasi della colecisti. Il post operatorio è stato normale, tranne che per qualche linea di febbre in seconda e terza giornata dall'intervento.
Ho però avuto due episodi dolorosi nell'immediato post prandiale(2 giorni fa e oggi) molto simili (se non identici) a quelli che avverivo durante le coliche biliari. Mi chiedevo quale ne potesse essere la spiegazione. Ho letto di una "Sindrome post colecistectomia". Potrebbe trattarsi di quella?

Vi ringrazio anticipatamente dell'attenzione.
Distinti saluti

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Lucio Pennetti
32% attività
16% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 64
Iscritto dal 2009
La sindrome postcolecistectomia è caratterizzata a volte da sintomatologia dolorosa ma più spesso da diarrea postprandiale.Credo e spero che le coliche siano state determinate da qualche alimento in questa fase di adattamento dell'oganismo privato della colecisti.
Se le coliche si ripresentano,pratichi una ecografia che valuterà la via biliare principale ed il suo contenuto.Il suo curante stabilirà se effettuare altre indagini.
La saluto
[#2] dopo  
Utente 986XXX

Iscritto dal 2009
Gentile Dr.Pennetti,
mi sono dimenticata di dire che questi miei episodi dolorosi sono durati al massimo 5 min. e sono scomparsi senza lasciare postumi.
Non ho mai avuto diarrea, semmai alterno feci normali a feci poco composte.
Farò attenzione all'alimentazione, e se necessario eseguirò un' ulteriore eco, come da lei consigliato.

La ringrazio molto per la velocità con cui mi ha risposto e le auguro buon lavoro!