Utente 131XXX
salve sono una ragazza di 25 nni con un grosso problema fiico e quando dico grosso nn esgero.il problema che di qui a poco le paleserò purtroppo si riversa anche sull'aspetto psicologico.premetto che sono una ragazza affettta da artrite reumatoide da 10 anni.Adesso il mio problema è che i miei glutei sono letteralmente scomparsi causando uno stato del didietro che io definisco da signora di 80 anni.Il problema di tal stato è causa d una perdita improvvisa di peso,6 anni fa,circa 20 kg.Altra concausa sono state le numerose iniezioniche ho fatto,si parla di numeri spropositati:sono arrivata a fare anche 7 iniezioni al dìper 2 mesi.Aggiungo che a causa di una di queste ultime ho subito 2 tagliettiper eliminare il puls crato dal medicinale rimasto in loco.tra i disagi fisici inseriscoi problemi nello stare seduta,visto la kmancanza quasi totale di muscolatura,ho un male incredibile a sdermi su ripiani che nn siano imbottiti di un qualsiasi tessuto.Adesso chiedo un consiglio,visto che cn l'attività fisica ,allo stato delle cse è ipossibile recuperare,magari un indirizzo a cui rivolgermi,io viv a Roma,e poitra domanda:nel mio caso,sono persona esente,il servizip nazionale si farebbe carico di un possibile intervento visto che io economicamente nn potrei affrontare una siffatta situazione,e costatando che nn si riferirebbe a intervento d ballezza?aspettando ansiosamente una vostra risposta la saluto.

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Fabio Quatra
24% attività
0% attualità
8% socialità
PALERMO (PA)
Rank MI+ 32
Iscritto dal 2007
Francamente mi sembra un problema di difficile soluzione. Se ha grasso sufficiente in altre zone del corpo si potrebbe ipotizzare un lipofilling o trapianto di grasso.
Da escludere le protesi o i filler come il Macrolane.
Non mi sembra comunque che il suo caso possa essere trattato in regime di convenzione con il SSN.