Utente 134XXX
Gentili Dottori,
sono una ragazza di 29 anni, settimana scorsa mi e' capitato di avere un dolore all'altezza del rene sx accompaganato dalla necessita' di urinare spesso (circa ogni ora) ma il problema si e' risolto da solo nel giro di poche ore. Questa notte si e' presenato di nuovo molto piu' insistente, il dolore persiste e devo urinare almeno ogni mezzora, le urine sono abbondanti e completamente trasparenti e non ho alcun bruciore.
Al momento sono in Inghilterra quindi telefonicamente il mio medico curante in Italia mi ha suggerito di prendere Clavulin pensando a una forma di cistite. Ho anche fatto l'esame delle urine oggi da cui pero' non e' emerso granche'. Anche nel Centro dove ho fatto l'esame mi hanno consigliato di continuare ad assumere Clavulin pensando che possa essere un principio di infezione.
Io sono sinceramente un po' preoccupata, mi chiedo se i miei sintomi non possano dipendere da altri problemi del rene, ho come la sensazione che sia piu' duro dell'altro.
Secondo Voi dovrei allarmarmi? Mi consigliate eventualmente un'ecografia o alri esami? Purtroppo non sono molto fiduciosa nel Sistema Sanitario Inglese quindi sto cercando di avere piu' informazioni possibili.
Grazie e Cordiali Saluti.
[#1] dopo  
Prof. Alchiede Simonato
40% attività
0% attualità
16% socialità
PALERMO (PA)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2009
Una Ecografia addominale è sicuramente indicata nel suo caso.
Cordiali saluti