Utente 905XXX
Buonasera a tutti...
volevo chiedere alcune informazioni riguardo la composizione del vaccino per l'influenza h1n1.
Attualmente mi trovo in Erasmus in Finlandia quindi non sto seguendo tanto i media italiani ma ho letto su internet che ci sono pareri discordanti per quanto riguarda il vaccino, infatti un componente di esso, lo squalene sarebbe responsabile di molte controindicazioni e 1 paziente su 10.000 potrebbe avere dei danni neurologici anche gravi.

Ora, sono abbastanza confusa e sinceramente non so se fare il vaccino oppure no.
Non rientro nelle categorie a rischio, ma qui in Finlandia fra 2 settimane circa sará dato il vaccino ai ragazzi tra i 17 ed i 24 anni, tra cui rientro anche io.
Non ho mai sofferto di intolleranze ai medicinali di alcun tipo, ma non ho mai fatto un vaccino anti influenzale nella mia vita.
Alcuni dicono che ci sono piú rischi nel fare il vaccino che non nel prendersi línfluenza A dato che é una "banale" influenza...
Voi cosa ne pensate? potreste darmi un consiglio medico?
Il vaccino che stanno attualmente dando qui é il pandemrix, il quale ha ben 10mm di squalene!
[#1] dopo  
Dr. Mario Corcelli
52% attività
12% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 84
Iscritto dal 2009
Gentile Utente,

le userò le stesse parole ascoltate proprio poco fa a RadioUno dal Prof. Silvio Garattini, che è un farmacologo di fama mondiale, di cui l'Italia si onora, e che è indipendente dalle Industrie Farmaceutiche.
"Quella della nocività dello squalene è una leggenda metropolitana; lo squalene è una sostanza naturale, che tutti abbiamo già normalmente nell'organismo.
Nel vaccino serve a creare una leggera irritazione infiammatoria locale, che provocando la concentrazione dei globuli bianchi nel punto di inoculazione favorisce l'effetto del vaccino".

Purtroppo in giro c'è molto pregiudizio, anche da parte di molti medici.
Vada tranquillo, non c'è pericolo.

Per altre informazioni sugli adiuvanti e conservanti, la invito a leggere il mio articolo

vaccinazione antifluenzale
http://www.medicitalia.it/02it/notizia.asp?idpost=112571
http://www.medicitalia.it/02it/notizia.asp?idpost=112574
http://www.medico-legale.it/vaccinazione_influenza.html
http://www.medico-legale.it/vaccino_e_adiuvante.html

Cordiali saluti
[#2] dopo  
Utente 905XXX

Iscritto dal 2008
la ringrazio per la risposta dottore .
cordiali saluti
[#3] dopo  
Utente 905XXX

Iscritto dal 2008
mi scusi, se il vaccino é sicuro perché ho sentito che 2 persone in germania sono morte dopo l' iniezione?
ho sentiti inoltre parlare del vaccino contro lo pneumococco che proteggerebbe contro meningite, polmonite e otiti... sarebbe efficace contro le possibili conseguenze del virus h1n1?
dato che si parla di polmonite...
e alzare il livello delle difese immunitarie e assumere regolarmente multivitaminici piú vitamina D puö servire?
[#4] dopo  
Dr. Mario Corcelli
52% attività
12% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 84
Iscritto dal 2009
Non si sa, per ora la causa della morte delle due persone in Germania,
ma i tempi della morte (mi pare il giorno dopo) farebbero escludere che c'entri il vaccino in qualche modo.
Potrebbe trattarsi anche di mere coincidenze. Staremo a vedere.

Una morte immediatamente dopo l'inoculazione del vaccino sarebbe dovuta solo ad uno shock anafilattico da reazione allergica, evento che si può verificare con qualsiasi altro farmaco.

Il vaccino antipneumococcico difende solo dalla infezioni da pneumococco, compresa la meningite pneumococcica, ma non è efficace contro il virus influenzale.

I preparati multivitaminici, se si ha una alimentazione completa ed equilibrata, che comprende anche frutta e verdura, non servono.

In ogni caso, di influenza si può anche guarire spontaneamente; il problema è evitare che persone già a rischio per altre patologie, ammalandosi di influenza, vadano incontro a serie complicazioni.
[#5] dopo  
Utente 905XXX

Iscritto dal 2008
si peró la mia alimentazione lascia a desiderare...
sia io che il mio ragazzo mangiamo quanto basta per sopravvivere e non tanta frutta e verdura quindi non penso ci facciano male degli integratori alimentari...

speriamo si sappia qualcosa in piú su questo vaccino al piú presto e su questi casi.. sicuramente faranno l'autopsia sui cadaveri...
e poi speriamo di sopravvivere a questa nuova influenza...
[#6] dopo  
Dr. Mario Corcelli
52% attività
12% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 84
Iscritto dal 2009
Personalmente sono sempre contrario a sostituire con prodotti farmacologici i rimedi che Madre Natura ci offre.

Inoltre, frutta e verdura, oltre a dare un giusto e naturale apporto vitaminico, hanno anche funzioni benefiche per l'intestino.