Utente 286XXX
Ho 51 anni e da 8 sono stato operato di adeno carcinoma ileocecale.Successivamente alla asportazione del tratto ascendente dell'intestino ho eseguito la consueta terapia chemioterapica adiuvante.
Ogni anno eseguo i seguenti esami:
-markes tumorali del sangue;
-pancolonscopia;
-ecografia dell'addome sup. e inf.
-tac totalbody.
La mia domanda e se a tale distanza dall'evento, i protocolli di prevenzione consentono un qualche distanziamento dei controlli sopra citati?
Nel ringraziarvi anticipatamente per le attenzioni che vorrete accordarmi Vi invio distinti saluti.
PDS
[#1] dopo  
Dr. Andrea Favara
60% attività
20% attualità
20% socialità
MARIANO COMENSE (CO)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2002
Prenota una visita specialistica
La possibilita' teorica di una ricomparsa della malattia o della comparsa di nuove lesioni al colon esiste per tutta la vita.
La frequenza dei controlli varia nei diversi centri ed in effetti, in genere dopo i 10 anni gli intervalli tra un controllo ed il successivo diventano piu'lunghi. Auguri!