Utente 133XXX
Gentili dottori, in seguito ad esami del sangue prescritti dal mio gastroenterologo (per problemi di cattiva digestione e nausea) è venuto fuori che sono positivo all' "ASMA anti muscolo liscio". Che cos'è? Devo preoccuparmi?

Vi mostro il resto delle analisi.
-----------------------------------
ESAME EMOCROMOCITOMETRICO nella norma tranne:

Ds. curva distrib rbc -> 38,2 (range: da 38.7 a 45.1) *
Eosinofili % -> 9.2% (range: da 0 a 7) *
-----------------------------------
CHIMICA CLINICA (urea, creatinina, ferro...) nella norma
-----------------------------------
ORMONI TIROIDEI
FT4 -> 1,82 (range: 0,7 - 0,8) *
FT3 -> 3,78 (range: 1,8 - 4,0)
TIREOTROPINA -> 1,78 (range: 0.25 - 5.00)
-----------------------------------
MARKERS EPATITE A -> negativo
MARKERS EPATITE B -> negativo
AntiHBsAg -> 607,5 mUI/ml
HCV-ab test di screening -> negativo
Anti-Gliadina IgA -> negativo
Anti-Gliadina IgG -> 10,7 (range: 0 - 12)
-----------------------------------
ANTICORPI ANTINUCLEO (ANA) -> negativo
ANTICORPI ANTINUCLEO (AMA) -> negativo
ANTICORPI ANTINUCLEO (ASMA)-> POS.(+) * ed ecco il problema.
-----------------------------------
ELETTROFORESI DELLE PROTEINE

P.T. 77.00 g/L (64 - 83) A/G 1.58

ALBUMINA 61.26% (range: 52 - 67)
Alfa1 3.25% (range: 1.50 - 4.50)
Alfa2 8.82% (range: 6 - 12)
Beta 10.38% (range: 8 - 15)
Gamma 16.29% (range: 11 - 20)
------------------------------------
Mi sono informato un pò in rete ma non ho trovato nulla di rassicurante. Specie quando sono venuto a sapere di Epatiti Croniche et similia.
Spero in un Vs. parere in attesa di una nuova visita dallo specialista (a fine mese). Grazie infinite per l'attenzione.
[#1] dopo  
Dr. Jan Walter Schroeder
28% attività
0% attualità
16% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 44
Iscritto dal 2009
L'asma è un anticorpo indicativo di un'alterazione immunitaria ma solo se esiste anche una patologia associata. mi sembra che il suo caso non sia significativo e pertanto non rappresenti una patologia.
Cordiali saluti.