Utente 136XXX
Salve Ho i trigliceridi a 230 con picchi anche molto piu' alti e il colesterolo (buono) di poco sotto la norma nel 2006 ho avuto un arresto cardiaco durante un giro in bicicletta (sport che pratico da diversi anni)Mi hanno fatto l'angioplastica sull'arteria che si era otturata e da allora non ho piu' avuto problemi, mi hanno detto che avevo l'omecisteina plasmatica troppo alta e ne è stata probabilmente la causa.
Seguo una dieta abbastanza bilanciata a parte forse un eccesso di zuccheri e qualche fritto ogni tanto e continuo a praticare sport, prendo 3 Eskim al giorno ma nonostante tutto i trigliceridi rimangono piu' o meno su quei valori. mi chiedevo se i medicinali che da allora prendo possono influire sui valori e cose devo drasticamente eliminare dalla dieta?
Peso 73 kg son alto 1,75 mt e ho 49 anni. elenco medicinali
eskim 3 al g. betotal 1 al g. lopresor 1 al g. torvast 1 al g.folina 1 al g. triatec 2 al g.lansoprazolo 1 al g. cardioaspirina 1 al g. grazie per l'attenzione

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Fabio Fedi
28% attività
16% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 60
Iscritto dal 2008
I farmaci che assume non possono essere responsabili della Sua ipertrigliceridemia.
Cerchi di ridurre l'assunzione di grassi (ovviamente), ma anche di zuccheri semplici (glucosio, saccarosio, fruttosio) e, se ne fa uso, di alcoolici.
Mi raccomando di continuare l'attività fisica!
Cordiali saluti
[#2] dopo  
Utente 136XXX

Iscritto dal 2009
Grazie per la tempestiva risposta provero' a stare piu' controllato sulla dieta