Utente 122XXX
Salve,
il ministero della salute consiglia di vaccinarsi contro "l'influenza a" le mamme di neonati fino a 6 mesi perchè loro non si possono vaccinare.
Volevo sapere qual è il principio di funzionamento di un vaccino durante l'allattamento.
Vaccinandomi che difese do al mio bambino?
Non gli attaccherò il virus però potrebbe sempre prenderlo dalle altre persone con cui entra in contatto oppure svilupperà degli anticorpi che lo copriranno in assoluto verso questa nuova influenza?
Vi ringrazio.
[#1] dopo  
Dr. Mario Corcelli
52% attività
12% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 84
Iscritto dal 2009
Gentile signora,

per prima cosa, se la mamma si vaccina, proteggendosi contro il virus, si elimina il rischio di contagiare il piccolo lattante.

Nel caso che la mamma che allatta si ammali d'influenza, pare che il virus non venga escreto attraverso il latte materno; però, si possono adottare alcune precauzioni, come l'uso di mascherina da parte della mamma.

Certamente, il piccolo può essere contagiato da altri, ma si può ridurre anche questo rischio riducendo le occasioni di contatto con le altre persone, evitando di farlo prendere in braccio, astenendosi dalla visite in casa da parte di altri parenti o amici che prendano l'influenza durante la fase acuta della malattia.

vaccinazione antifluenzale
http://www.medicitalia.it/02it/notizia.asp?idpost=112571
http://www.medicitalia.it/02it/notizia.asp?idpost=112574
http://www.medico-legale.it/vaccinazione_influenza.html
http://www.medico-legale.it/vaccino_e_adiuvante.html
http://www.fermailvirus.it/

Cordiali saluti.