Utente 128XXX
Buonasera dottore, sono una ragazza di 28 anni con un bambino di due. Le espongo il mio problema che ho da circa un mese.
Capita che a volte nel bel mezzo della notte mio figlio pianga e io mi sveglio di soprassalto. In questo frangente avverto proprio una fitta al cuore (io penso sia al cuore)...che permane per un pò...a volte passa dopo pochi minuti altre volte mi rimane un fastidio per ore.
Negli ultimi giorni però ho notato lo stesso dolore anche se, per esempio alzo la voce o faccio uno sforzo (tipo quando porto per tanto tempo mio figlio in braccio che pesa 15 kg) e alla sera mi capita come se sentissi che il cuore saltasse di un battito...non so come spiegarle...come una scossetta!!!
Ora per ora non sto dando peso a questi episodi (sono giovane e quindi non mi pongo problemi)...però volevo giusto un suo parere!!!
Una precisazione...a volte sento proprio un dolore altre volte sento come se fossero tanti aghi pungenti che volessero uscire dal petto...!!!
Sono donatrice avis e a luglio mi hanno fatto l'elettrocardiogramma di routine ed è risultato tutto a posto.
Cosa mi consiglia???
La ringrazio
Buonasera

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Vincenzo Martino
40% attività
0% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2008
Gentile utente,
per il tipo di sintomatologia descritta, tutto lascia ipotizzare che il dolore avvertito sia di mera natura osteomuscolare. Si consulti con il curante, una banale visita potrebbe essere in grado di escludere i suoi dubbbi.
Saluti