Utente 871XXX
Da un paio di giorni una vecchia cisti sulla spalla dx( delle dimensioni di un nocciolo d'oliva) ha cominciato ad arrossarsi e dolere in modo fastidioso alla
seduta: praticamente non posso appoggiare la parte ad una spalliera senza riceverne fastidio doloroso. Purtroppo mi trovo fuori Roma ( prov. di Napoli )
e non ho il mio medico abituale a disposizione: cortesemente gradirei un parere
ed un consiglio.
Preciso che circa 11 anni fa mi fu asportato un nevo dalla spalla sx ed in quella occasione il dermatologo disse di non proccuparmi più di tanto della cisti che oggi mi dà da pensare.
Ringrazio tutti ed auguro buon lavoro.

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Giampiero Griselli
52% attività
20% attualità
20% socialità
BRESCIA (BS)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2002
Prenota una visita specialistica
Gent.le pz
verosimilmente la sua cisti (sebacea?) si è infiammata ed è dunque diventata dolente.
Il trattamento può essere medico (con antibiotici, antiinfiammatori, lenitivi) ma anche chirurgico (con incisione , drenaggio e rimozione.
Necessita di un medico , naturalmente.
Cordialità
[#2] dopo  
Utente 871XXX

Iscritto dal 2008
Grazie, Dr. Griselli !

ovviamente ho risolto con un suo squisito collega, raggiunto con solerzia da un parente farmacista:
la vecchia cisti è stata incisa e...oggi non c'è più,
nè lei nè il suo raccapricciante contenuto !!!
Per 3 giorni prenderò Zitromax e poi controlleremo la
'' ferita ''.
Grazie ancora e buon week-end.