Utente 136XXX
in poche parole in erezione il glande non si scopre quasi per niente e non riesco a raggiungere una erezione ottimale. cosa posso fare?

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Caro signore,
le due cose sono raramente correlate, il defici erettivo è causato da problemi organici (metabolici, orminali, circolatori) oppure psicologici. Di qua non si riesce a far diagnosi per cui vada da cololoega. Quanto al fatto chre il glande non si scopre va valutato dalo vivo se esioste la possibilità che quella cute strozzi il glande. Secondo motivo per andare da collega. Faccia sapere se vuoole.
[#2] dopo  
Utente 136XXX

Iscritto dal 2009
Lei può consigliarmi un bravo andrologo nella provincia di Bari al quale potrei rivolgermi?
[#3] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Personalmente non conosco nessuno, penso che presso la Clinica Urologica dell' Universiità di Bari troverà mquello che fa per lei.