Utente 195XXX
Pregiatissimi Dottori,
vi espongo il mio problema con la speranza che qualcuno possa aiutarmi.
io soffro da circa 7/8 anni o forse anche di più dermatite seborroica al cuoio capelluto, con prurito, crosticine gialle, macchie rosse e secchezza.
tengo a precisare che anche mia mamma ha questo (o simile) problema.
mi sono rivolta ad un dermatologo il quale mi ha consigliato di usare delle pillole di olio di borragine, e il dermodetergente biotymus.
all'inizio mi sono trovata abbastanza bene ma,in certi periodi, come questo, non mi bastano queste cure che stò ancora facendo.
come posso fare per alleviare questo tipo di problema?
forse devo evitare certi tipi di cibi?
grazie
e distinti saluti

Valuta ospedale

[#1] dopo  
1086

Cancellato nel 2012
Gentile Utente 1953,
come ho poco fa risposto ad altro utente, la dermatite seborroica non si può eradicare definitivamente ma si può controllarne i fastidiosi sintomi con adeguata terapia. Anche la stagione ci viene in aiuto perchè in estate si migliora visibilmente. La dieta invece non ha alcuna influenza particolare sulla d. s. a patto che non si esageri con l'introduzione di cibi grassi o proteici sacrificando frutta e verdure fresche.
Torna pure con fiducia dal tuo Dermatologo che ti saprà raffinare la terapia precedente, in rapporto alla gravità dei sintomi od alla frequenza delle recidive.
Cordiali saluti.
[#2] dopo  
Dr. Giampiero Griselli
52% attività
20% attualità
20% socialità
BRESCIA (BS)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2002
Gent.le pz
Si tratta di una dermatite molto frequente,peggiorata yra l'altro dallo stress.Il decorso e' cronico recidivante,come avra' intuito.Poiche' tra gli agenti scatenanti(vari)vi e' anche un lievito,il piyrosporum ovale,si tende a prescrivere spesso antimicotici(es.chetoconazolo),vari derivati dello zolfo etc.In casi selezionati a volte corticosteroidi locali.
L'ambiente marino durante le vacanze estive migliora il quadro,sia per la situazione ambientale che per il calo dello stress
Cordialita'
[#3] dopo  
Dr. Paolo Gigli
28% attività
0% attualità
12% socialità
CAMPO SAN MARTINO (PD)
Rank MI+ 40
Iscritto dal 2004
Prova ad applicare dell'olio di mandorle dolci sul cuoio capelluto 3-4 ore prima dello shampoo e quando la cute risulta priva di squame del Kelual zinc lozione.
Saluti
[#4] dopo  
Prof. Matteo Basso
24% attività
0% attualità
4% socialità
GENOVA (GE)
Rank MI+ 28
Iscritto dal 2004
Inoltre come shampoo potresti usare il Triatop 2 volte la sett. e tenerlo in sede circa 5-8 minuti.
Saluti
[#5] dopo  
Dr. Paolo Gigli
28% attività
0% attualità
12% socialità
CAMPO SAN MARTINO (PD)
Rank MI+ 40
Iscritto dal 2004
Inoltre potrebbe risultare utile del liposkin cpr 2 al giorno per 60 gg nel periodo invernale.
saluti
[#6] dopo  
Prof. Matteo Basso
24% attività
0% attualità
4% socialità
GENOVA (GE)
Rank MI+ 28
Iscritto dal 2004
Le ricordo che l'esposizione solare solitamente migliora il quadro.
Saluti
[#7] dopo  
Dr. Petar Bojanic
24% attività
4% attualità
0% socialità
()
Rank MI+ 28
Iscritto dal 2003
Inanzitutto alimentazione non c'e' niente da fare con dermatite seborroica.
Lo stress peggiora il quadro clinico.
Malattia si migliora durante l'estate e peggiora durante l'inverno.
[#8] dopo  
Dr. Petar Bojanic
24% attività
4% attualità
0% socialità
()
Rank MI+ 28
Iscritto dal 2003
Terapia suggerita:
1.)SELSUN BLU (selenium sulfide), shampoo
2.)Elocon- solutio, se esistono aree eritematose del cuoio capelluto, per un limitato periodo di tempo(fino miglioramente e scomparsa di esse).
[#9] dopo  
Dr. Petar Bojanic
24% attività
4% attualità
0% socialità
()
Rank MI+ 28
Iscritto dal 2003
Terapia suggerita:
1.)SELSUN BLU (selenium sulfide), shampoo
2.)Elocon- solutio, se esistono aree eritematose del cuoio capelluto, per un limitato periodo di tempo(fino miglioramente e scomparsa di esse).