Utente 136XXX
BUONA SERA,SONO UN RAGAZZO DI 29 ANNI,DA TEMPO HO IL BATTITO TRA 80 E 100BPM,CON AUMENTO SENSITIVO DEL BATTITO,A METà GIORNATA SENSO DI STANCHEZZA CHE SI PLACA CON UN PICCOLO RIPOSO.IL MEDICO HA DETTO CHE IL BATTITO è NORMALE.è INIZIATO TUTTO SENTENDO PICCOLE PULSAZIONI ,ALLE ORECCHIE ,DEL BATTITO MENTRE STAVO A LETTO MA ORA LE PULSAZIONI LE SENTO AL COLLO,MANI,TESTA,GAMBE E SCHIENA..

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Vincenzo Martino
40% attività
0% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2008
Gentile utente,
un incremento della frequenza cardiaca può essere legato a molte variabili, in primis gli stati emotivi, ma anche alterazioni della funzionalità tiroidea o stati anemici.
Effettui un prelievo venoso per valutare le ultime due ipotesi ed eventualmente effettui anche un Holter ECG.
Saluti