Utente 121XXX
Buongiorno, sono un ragazzo di 29 anni e 5 mesi fa sono stato operato di ernia inguinale destra e il decorso post-operatorio mi sembrava perfetto. Poi qualche giorno fa ho cominciato ad avere dei leggeri fastidi proprio nella zona dove sono stato operato. Avverto una sensazione d’indurimento della pelle dove avevo i punti e ho notato un leggero gonfiore, proprio dove avevo l'ernia, quando devo andare di corpo. Devo preoccuparmi? Possono essere sintomi che indicano un ritorno dell’ernia?
Vi ringrazio in anticipo per la Vostra risposta.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Lucio Piscitelli
52% attività
20% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2000
Prenota una visita specialistica
La persistenza di una zona ispessita dei tessuti molli nella zona sede dell'intervento è da ritenersi postumo normale e tende a regredire, ma mai completamente, nel giro di alcuni mesi.
Il gonfiore sotto sforzo va valutato mediante opportuno controllo chirurgico non essendo possibile esprimere un parere a distanza.
[#2] dopo  
Utente 121XXX

Iscritto dal 2009
Grazie per la rapidissima risposta! Ho fatto proprio oggi una visita di controllo dal medico che mi ha operato. Mi ha tastato nella zona interessata faccendomi fare dei colpi di tosse. Il medico mi ha un pò tranquillizzato, dicendomi però di tornare ancora tra 5 giorni e questo mi ha messo un pò d'ansia...