Utente 782XXX
Buonasera,
sono un ragazzo di 32 anni e volevo togliermi un dubbio. Sono in cura con antibiotici perché ho la clamidia, venerdì prossimo mia moglie deve fare un tampone vaginale per vedere se anche lei ha la clamidia. La dotoressa ci ha detto di avere rapporti protetti. La mia domanda, puo sembrare un po'banale, si può fare sesso orale o c'è rischio di contagiarsi mutuamente?
Grazie Mille e il vostro portale è magnifico

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro lettore ,

meglio seguire attentamente le indicazioni ricevute ed astenersi da rapporti non protetti fino all'esecuzione del tampone.

Un cordiale saluto.