Utente 124XXX
salve circa un mese fa mi sono comparse delle macchie sulla coscia destra simili a dermatite da contatto o eruzioni cutanee...x questo vi chiedo un vostro consiglio come posso curare la cosa??e quali possono essere le cause principali x questi sfoghi?(fegato)cattiva alimentazione ecc?la mia preoccupazione è che 3 mesi fa ho avuto un rapporto non protetto con un'amica lei dopo 4 giorni ha fatto il test hiv che poi risultò negativo ma visto che nei sintomi del virus c'erano comprese le eruzioni cutanee mi fa molto preoccupare....nel frattempo che aspetto di fare la visita dermatologica come posso curare la cosa?posso stare tranquillo x quanto riguarda il virus??grazie infinite...

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Luigi Mocci
40% attività
4% attualità
20% socialità
ALESSANDRIA (AL)
Rank MI+ 64
Iscritto dal 2005
Salve,
io credo che la prima cosa da fare sia non cedere alle tentazioni della nostra mente che ci porta a dare vita alle nostre paure. Da come la descrive, non è certo detto che siano sintomi di una malattia trasmessa sessualmente, figuriamoci di HIV positività. Di sicuro, poi, il fegato ed il cibo non c'entrano con la pelle, perlomeno in questi termini. Non potendola aiutare iun maniera più fattiva (il mezzo telematico costituisce un enorme limitazione) direi che dovrebbe cercare di stare tranquillo fino alla visita del dermatologo e, nel frattempo, quando ha rapporti, usare sempre il sano e vecchio condom.-

Un caro saluto

Mocci
[#2] dopo  
Utente 124XXX

Iscritto dal 2009
ok allora cercherò di ascoltare il sua consiglio e nel frattempo che aspetto la visita del dermatologo cercherò di stare più tranquillo e spensierata possobile...ma secondo la sua conoscenza le faccio un'ultima domanda:da cosa possono essere causati questi disturbi??(eruzioni cutanee/dermatite ??grazie e vi faccio i complimenti x la professionalità
[#3] dopo  
Dr. Luigi Mocci
40% attività
4% attualità
20% socialità
ALESSANDRIA (AL)
Rank MI+ 64
Iscritto dal 2005
Buondì,
accolgo con piacere i suoi complimenti e li giro a tutti i colleghi che, ben più degnamente di me, tengono in vita questo sito.
Il suo disturbo potrebbe, banalmente essere, come lei ha detto, una dermatite da contatto e da lì a salire come gravità, ma non mi sento di spendere parole che poterbbero farla inutilmente preoccupare. Lo so che spesso l'attesa è dura, ma non so consigliarle di meglio che di attendere, poi ci può riscrivere e faremo tutte le speculazioni necessarie e le daremo tutte le informazioni ed il supporto necessarie, stia tranquillo. Quiesto è il senso di queto portale: avvicinare la gente alla medicina in maniera più "umana" (non che si sia in altri luoghi disumani, anzi) , direi più friubile.

A presto

Mocci
[#4] dopo  
Utente 124XXX

Iscritto dal 2009
la ringrazio x la rispota precisa,adesso ho preso un'appuntamento privato dal dermatologo x giovedi e mercoledì giusto x stare tranquillo andrò a fare il test dell'hiv in un centro analisi sperando nel signore che vada tutto bene.....ma al momento vi chiedo scusa se insisto con i miei dubbi e vi faccio un'ultima domanda:ma le eruzioni cutanee possono essre causate solo da hiv?poi ho letto sempre sul vostro sito che uno dei sintomi è anche una macchia rossa sul glande e x questo vi chiedo:ma la famosa macchia compare subito dopo un giorno o può comparire a distanza anche di mesi??scusate x la mia forte ansia ma è più forte di mè anche xchè è la prima volta che mi capita nella vita...x questa esperienza mi sono promesso a me stessoche da oggi userò sempre il preservativo come ho sempre fatto e continuerò a seguirvi x farmi più cultura e consigliare il vostro stupendo ed essenziale sito a tutte le persone che ne avranno bisogno...cordiali saluti
[#5] dopo  
Utente 124XXX

Iscritto dal 2009
SALVE VI CHIEDO SCUSA X L'INVADENZA,MA NON HO RICEVUTO RISPOSTA AL MIO ULTIMO MEX---- SONO ASSALITO DAI CONTINUI DUBBI E MI CONTINUO A FARE DOMANDE E X QUESTO CERCO UN Pò DI CERTEZZE CHIEDENDO A VOI,MA IL MOTIVO DELL'USCITA DI QUESTE ERUZIONI CUTANEE PUò ESSERE SOLO IL CONTAGIO DEL VIRUS HIV?O CI SONO TANTI ALTRI MOTIVI CHE POSSONO CAUSARE LE ERUZIONI??,MAGARI NON C'ENTRA NIENTE ,MA IO LAVORO IN UN'AZIENDA ALIMENTARE CHE OLTRE AI TANTI PRODOTTI PRODUCE CAMOMILLA E DA 3 ANNI HO SCOPERTO DI ESSERENE ALLERGICO PUù ESSERE UNA CUSA?
DA QUEL GIORNO DI AGOSTO SONO PASSATI ORMAI QUASI 100 GIORNI E PREMETTO CHE IN QUESTI MESI DEI TANTI SINTOMI DESCRITTTI SUI SITI NON NE HO AVUTI,NE FEBBRE ALTA NE MAL DI GOLA ,CALO DI PESO,ECC ...L'UNICO è QUESTO DELLLE ERUZIONI E POI VORREI AGGIUNGERE CHE A SETTEMBRE HO FATTO GLI ESAMI ALL'AVIS ED ERANO TUTTI NEGATIVI(IDONEO).IN QUESTI MESI HO SEMPRE CERCATO DI PRENDERE CORAGGIO CON QUESTI PENSIERI:LEI HA FATTO IL TEST ED è RISLT.NEGATIVA,IN PIù NON HA AVUTO RAPPORTI NEI 3 MESI PRIMA DI FARLO CON Mè,IO NON HO AVUTO SINTOMI A PARTE LE ERUZIONI,QUANTO POSSO STARE TRANQUILLO CHE NON ABBIA CONTRATTO IL VIRUS??E POI! CI SARANNO UN SACCO DI CASI MA NON PENSO CHE SIA COSI FACILE CHE ABBIA PROPIO TROVATO UNA RAGAZZA ORMAI ANCHE MADRE CHE ABBIA IL VIRUS...E CHE ADESSO CI SIANO INGIRO COSì TANTE DONNE CHE ABBIANO QUESTO PROBLEMA..CORDIALI SALUTI E ASPETTO CON ANSIA UNA VOSTRA RISPOSTA..