Utente 197XXX
Genitle dottore,
io ho 27 anni mentre mio marito ne ha 44 e le scrivo perchè vorrei che lei mi aiutasse a capire i risultati degli esami fatti da mio marito. Ha fatto le seguenti analisi in un centro specializzato nell'infertilità: spermiogramma, spermiocoltura, antibiogramma, test di capacitazione, mar test e anticorpi antispermatozoi ed ecco i risultati:

Ab anti spermatozoi su liq. sem.
Assenti

Spermiocoltura
10.000 UFC/ML di Proteus mirabilis

Antibiogramma (M.I.C. ug/ml)
Organismo: Proteus mirabilis

Test di capacitazione:
Mar test:
Su 600 spermatozoi osservati la percentuale di spermatozoi che presentano adesività è del 55% (valori normali: inferiori al 10%)
Forte probabilità di sospetta infertilità immunologica (>40%)

Esame liquido seminale
commento riassuntivo:

L'esame computerizzato del liquido seminale mostra:
A. concentrazione per ml di spermatozoi: Patologica
B. percentuale di forme mobili: Normale
C. concentrazione di forme mobili: Patologica

La valutazione complessiva di queste, effettuata tramite analisi computerizzata dalla loro cinetica ha evidenziato:
A. valori di velocità media: Normale
B. rettilineità della progressione: Normale

Il valore dello spostamento laterale della testa degli spermatozoi, funzione correlata con la penetrazione nel muco cervicale e nella zona pellucida dell'ovocita: Normale
La percentuale di spermatozoi normoconformati: Normale
Valutazione finale secondo i parametri W.H.O. : Oligozoospermia
NOTE: CAPACITAZIONE: metodica swim-up

Caratteristiche generali:
gg astinenza: 3
liquefazione:
viscosità:
specifica:
agglutinazione aspecifica:
ph: (V.N. 7,2-8,0)
volume in ml: 0,3 (V.N. 1,5-5,0)
spermatozoi per eiaculato: 1.890.000
spermatozoi per ml: 6.300.00 (V.N. >= 20 M/ml)
% forme mobili: 65 (V.N. >= 50%)
concentr. spermatozoi mobili/ml: 4.095.000 (V.N. >= 10 M/ml)

Studio delle caratteristiche qualitative degli spermatozoi mobili:
Velocità media: 41,7 (v.n. >= 25 um/s)
Linearità media: 6,9 (v.n. >= 6)
Spostamento laterale della testa: 3,2 (v.n. >= 2 um/s)
Frequenza Beat/Cross: 18,5 Hz

Spermatozoi con movimento
In situ: 35%
Lentamente progressivo: 0%
Progressivo: 10%
Fortemente progressivo: 55%

Esame morfologico:
Forme normali: 30% (v.n. >= 30%)
Forme patologiche: 70%
---------------------------------
Acrosoma vescicoloso: 17%
Acrosoma eterogeneo: 13%
---------------------------------
Anomalie della testa: 45%
Microcefaliche: 2%
Macrocefaliche: 0%
Doppie: 0%
Contorni irregolari: 14%
Acrosoma malformato: 29%
Senza acrosoma: 0%
---------------------------------
Anomalie del collo: 16%
Resti citoplasmatici: 8%
Angolazione: 8%
----------------------------------
Anomalie del flagello: 9%
flagello assente: 0%
flagello corto: 6%
flagello arrotondato: 2%
flagello doppio: 1%
----------------------------------
Cellule linea spermatica:
Leucociti:
Emazie:
Cristalli:
Cellule epiteliali:
Altri elementi:
------------------------------
Commento riassuntivo
L'esame computerizzato del liquido seminale mostra:
A. concentrazione per ml di spermatozoi: Normale
B. percentuale di forme mobili: Patologica
C. concentrazione di forme mobili: Patologica

La valutazione complessiva di queste, effettuata tramite analisi computerizzata della loro cinetica ha evidenziato:
A. valori di velocità media: Normale
B. rettilineità della progressione: Normale

Il valore dello spostamento laterale della testa degli spermatozoi, funzione correlata con la penetrazione nel muco cervicale e nella zona pellucida dell'ovocita: Normale
La percentuale di speratozoi normoconfomati: Patologica
Valutazione finale secondo i parametri W.H.O. : Astenoteratozoospermia
-------------------------------------------------------
Caratteristiche generali:

Gg astinenza: 3
Liquefazione: completa
Viscosità: aumentata
Specifica: presente
Agglutinazione aspecifica: presente
Ph: 7,5 (v.n. 7,2-8,0)
Volume in ml: 3,0 (v.n. 1,5-5,0)
Spermatozoi per eiaculato: 62.700.000
Spermatozoi per ml: 20.900.00 (v.n. >=20 M/ml)
% Forme mobili: 23
Concentr. spermatozoi mobili: 4.807.000 (v.n. >= 10M/ml)
--------------------------------------------------
Studio delle caratteristiche qualitative degli spermatozoi mobili
Velocità media: 32,5 (v.n. >= 25um/s)
Linearità media: 7,9 (v.n. >= 6)
Spostamento laterale della testa: 2,4 (v.n. >= 2 um/s)
Frequenza Beat/cross: 14,8 Hz

Spermatozoi con movimento
In situ: 77%
Lentamente progressivo: 2%
Progressivo: 5%
Fortemente progressivo: 16%
----------------------------------------------
Esame morfologico:

Forme normali: 19% (v.n. >= 30%)
Forme patologiche: 81%
----------------------------------
Acrosoma vescicoloso: 10%
Acrosoma eterogeneo: 9%
-----------------------------------
Anomalie della testa: 52%
Microcefaliche: 6%
Macrocefaliche: 3%
Doppie: 0%
Contorni irregolari: 15%
Acrosoma malformato: 25%
Senza acrosoma: 3%
--------------------------------------
Anomalie del collo: 18%
Resti citoplasmatici: 8%
Angolazione: 10%
----------------------------------------
Anomalie del flagello: 11%
Flagello assente: 1%
Flagello corto: 7%
Flagello arrotolato: 2%
Flagello doppio: 1%
------------------------------------------
Cellule linea spermatica: 2-3 p.c.
Leucociti: 3-4 p.c.
Emazie: 2 p.c.
Cellule epiteliali:
Cristalli: rari
Altri elementi:


La settimana scorsa aveva fatto anche l'esame delle urine, urinocoltura e antibiogramma ed è risultato che ha il germe Proteus mirabilis con carica batterica totale di 100.000 UFC/ml (patogenicità >100.000 UFC/ml). Mentre 10 mesi fa dalla eco scrotale risulta che il didimo dx è volumetricamente nei limiti della norma, quello dx è di volume ridotto rispetto alla norma e la struttura è finemente irregolare con rilievo di alcune sottili venature. C'è un varicocele bilaterale con reflusso di 3° grado a sinistra e di 2° grado a destra. Ha anche il diabete mellito di tipo 2 e il prepuzio aderente che gli causano cistiti, balaniti e infiammazioni del glande ricorrenti. Ultimamente sta assumendo Multicentrum multivitamico in compresse 1 al dì. Io ho fatto esami ed è risultato un subsetto uterino e un polipo ma circa 7 anni e mezzo fa ho avuto una figlia dal mio ex marito, mentre i livelli ormonali e le tube sono a posto. Con questi problemi possiamo concepire naturalmente? Perchè ci sono due diversi risultati sullo stesso sperma che non danno la stessa diagnosi? Perchè poi non ce la motilità dopo quaclhe ora dalla consegna del campione? La ringrazio anticipatamente per la sua disponibilità.

Cordiali saluti.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Diego Pozza
40% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2000
Prenota una visita specialistica
Cara lettrice,

il "Centro Specializzato nell'infertilità" avrebbe dovuto almeno prospettare l'ipotesi che il liquido seminale non fosse stato raccolto in maniera corretta ( 0,3 ml !!) e che ,quindi, tutte le analisi potevano essere assolutamente inutili o fuorvianti ( salvo la presenza del Proteus).
Il secondo esame sembra più corretto, mostra qualche problema di motilità tale da giustificare una terapia diversa dal quella seguita.
Direi che un maschio, diabetico, con problemi balanitici, che vuole conseguire una gravidanza con una donna, che ha sì patrtorito 7 anni fa, ma che ha dei "problemini" ginecologici non banali, dovrebbe affidarsi ad uno specialista, perchè da soli potreste non farcela.
cari saluti
[#2] dopo  
Utente 197XXX

Iscritto dal 2006
Gentile dr. Pozza,
La ringrazio per avermi risposto. Ho dimenticato di dirle che per debellare il Proteus mio marito sta assumendo Ciproxin 500mg 1 cp due volte al dì, il Multicentrum invece lo usa per cercare di rinforzare gli spermatozoi. Il referto (composto da 10 pagine) che le ho chiesto di analizzare è stato fatto sullo sperma prelevato (un'unica volta) lo stesso giorno ossia il 16/03/2007. Mi sa spiegare come mai da due diagnosi diverse (oligospermia e teratozoospermia)? So di avere dei problemi ginecologici non di poco conto e infatti devo fare una celioscopia per vedere se posso rimuovere il subsetto e con la ginecologa dobbiamo vedere cosa fare per il problema del polipo, ma tutto questo non mi ha impedito di rimanere incinta in passato. Mi dispiace averla disturbata di nuovo e la ringrazio per la risposta che mi darà.
Cordiali saluti.
[#3] dopo  
Dr. Diego Pozza
40% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2000
Cara lettrice,

faccia ripetere l'esame seminale o nello stesso centro o, meglio, alla BIOS o Rocomar Lab. Massimo
Cari saluti