Utente 779XXX
Egregi dottori, sono uno dei tanti che soffrono di EP nello stadio chiamato "Sensazione Preliminare", cioe' detto in parole povere non riesco a durare piu' di 2/3 spinte. Preciso subito che ho rapporti occasionali circa una volta all'anno da oramai 5 anni pero' secondo me non e' un problema pscologico e spiego il perche': circa 6 anni fa' soffrivo di attacchi di panico e per circa 2 anni mi sono curato con Sereupin e Xanax risolvendo definitivamente il mio problema (tanto e' vero che ora sto una meraviglia). Purtroppo durante questa fase ho anche avuto rapporti sessuali ma notavo sempre questo problema di EP. Ora, sia il Sereupin che l'Xanax sono sono a sua volta degli inibitori della SSRI? Non dovevano per legge farmacologica ritardare il processo di EP? Eppure niente.....quindi non vorrei che il mio problema sia portato a livello organico. Finisco precisando che tempo fa' feci un operazione di 14 ore tenendomi per circa 3 settimane un sondino urinale e non vorrei che quest'ultimo mi avesse rovitano l'apparato genitale. Grazie e cordiali saluti.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro lettore ,

stop alle autodiagnosi, bisogna consultare ora, senza perdere altro tempo prezioso, in diretta un esperto andrologo.

Fatta questa valutazione preliminare poi potremo discutere in modo più corretto delle eventuali cause e successive terapie.

Nel frattempo, se desidera poi avere più informazioni dettagliate su questa frequente disfunzione sessuale, le consiglio di consultare anche l’articolo pubblicato sul nostro sito e visibile all'indirizzo:

http://www.medicitalia.it/02it/notizia.asp?idpost=27950.

Un cordiale saluto.

[#2] dopo  
Utente 779XXX

Iscritto dal 2008
Grazie Dr. Beretta faro' al piu' presto una visita andrologica. Cordiali saluti.
[#3] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Caro lettore ,

comunque, fatta la valutazione andrologica, ci tenga aggiornati sulle conclusioni diagnostiche e sulle indicazioni terapeutiche che le saranno date.

Ancora un cordiale saluto.