Utente 539XXX
Buongiorno,
il mio compagno ha 51 anni ed i nostri rapporti sono sempre stati abbastanza "veloci". Da parecchi mesi però questi tempi si sono ulteriormente accorciati ed abbiamo pensato ad una visita andrologica. Il medico dopo aver fatto un'ecocografia alla prostata, risultata a posto, ha prescritto un farmaco, credo un ansiolitico, che però non ci ha aiutato. Nel frattempo si è sempre più manifestato un altro problema, la mancanza di erezione, tanto che non si riesce proprio ad avere rapporti. Dopo averne faticosamente parlato, ora sta attendendo di fare ulteriori esami con visita andrologica ma io mi domando come mai, un uomo così giovane, può manifestare due problematiche così importanti pur avendo sempre desiderio sessuale?. Grazie

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Cara signora,
l' eiaculazione precoce se non trattata precocemente porta di per sè, attraverso un circuito di ansia (devo durare di più) al deficit erettivo. In secondo luogo possono essersi sovrapposte al primiticvo problema eiaculatorio ancge problemi circolatori, metabolici, ormonali che possono aver alterato la qualità della erezione, faccia sapre se vuole.
[#2] dopo  
Utente 539XXX

Iscritto dal 2008
Le farò senz'altro sapere, gentilissimo Dr. Cavallini. Secondo lei riusciremo a migliorare la qualità dei nostri rapporti?
[#3] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Cara signora,
tranquilla, a qualche cosa serviamo.
[#4] dopo  
Utente 539XXX

Iscritto dal 2008
Buongiorno,
innanzi tutto La ringrazio per le risposte ma vorrei esprimerle un dubbio: non è controproducente il fatto che ad ogni occasione si provi ad avere rapporti quando poi il risultato e spesso deludente per entrambi? Grazie
[#5] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Potrebbe, o a volte è peggio arrendersi. Intanto proseguite iter, questo importa.