Utente 132XXX
Salve

Ho bisogno del consulto dell dott. Laino in merito all’ utilizzo di terapie strumentali
Per l’acne.

Ho effettuato ieri una visita in un centro medico di torino del quale non faccio il nome; per avre informazioni sulla Luce Pulsata e i laser frazionali.

La prima premessa che ci tengo a fare e che le informazioni non mi sono state date dal dermatologo che effettua tali terapie ma dalla sua assistente (che non è specializzata in dermatologia e per mio modestissimo parere non può competere con la conoscenza dello specialista e non mi ha soddisfatto in modo chiaro ).
Ovviamente io avrei preferito parlare con il dottore ma ho dovuto seguire i dettami del centro medico; ecco perché chiedo chiarimenti al dott Luigi Laino; il quale mi ha illustrato per via telematica la possibilità molto valida della IPL.

-Mi sono stati illustrati i diversi manipoli della IPL e nel mio caso la scelta ricade sul manipolo per acne (manipolo AFT 420)(Macchinario Lovely II) dicendomi che agirebbe sull’ infiammazione ma non sulla lesione acneica stessa ;non sulla pustola in se cioè non sull acne attiva!!…(ma allora su cosa????)
Mi è stato detto che anche sono in terapia farmacologica con limeciclina (tetralysal) non è detto che io non possa fare le sedute ma che dipende dalle dosi anche se poi si è un po’ ravveduta.
Mi è stato anche detto che la luce pulsata non agisce in profondità e non mi ha chiarito molti altri dubbi.

-L’altra terapia strumentale del quale volevo avere info è il laser frazionale e la scelta è caduta sull laser erbium 2940 nm.

Dottore le faccio delle domande specifiche sperando che possa rispondere nella speranza che possa alleviare i miei dubbi visto che il consulto non lo eseguito con chi fa uso delle terapie elencate.
1. C’è differenza nell utilizzare il macchinario lovely II con manipoli AFT e nell utilizzare il macchinario Palomar lux 500 con manipoli lux????
2. nei manipoli laser del centro vi è il laser erbium 2940(sempre frazionato) mentre nell altro macchinario che sento spesso menzionato in rete viene utilizzato il laser manipolo lux 1540 con sorgente erbium glass.Ci sono differenze significative e sostanziali tra i due??
3. il manipolo per acne della IPL agisce su
• Acne attiva???( a detta dell assistente NO)
• Esiti discromici lasciati dall acne??? ( per l’assistente del medico è proprio e solo quello il suo bersaglio)
• Lievi cicatrici poco atrofiche???(secondo l’assistente del medico assolutamente NO)

Spero dottore che possa rispondermi perchè come dice sempre lai io la visita lo effettuata ma ho ancora qualche dubbio considerando anche il fatto che la cifra chiesta non è indifferente.

Grazie sempre per la disponibiltà
Distinti saluti



Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Luigi Laino
56% attività
16% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2005
Gentile utente

pur non potendo commentare nello specifico ciò che mi riporta - per limitatezza di dati e per rispetto del codice deontologico che non può farci fare commenti critici su quanto asserito dai nostri colleghi per diamo sempre per validi - le rispondo brevemente:

1. sono ambedue validi strumenti

2. preferendo la lunghezza d'onda di 1540 nm, ritengo ad ogni modo la fonte erbium frazionale molto meno indicata rispetto a fonti CO2 frazionali in materia di rimodellamento delle cicatrici atrofiche post acneiche

3. la luce pulsata ad alta intensità agisce :
- su infezione/infiammazione cutanea
- soft remodeling della cute (biostimolazione): questo tipo di rimodellamento è a mio avviso molto utile soprattutto sulle cicatrici discromiche, molto meno su quelle lievemente atrofiche, direi poco utile per le atrofiche vere (rolling, ice pick o box car che siano)

carissimi saluti
[#2] dopo  
Utente 132XXX

Iscritto dal 2009
OK dottore è abbastanza chiaro.

-quindi La luce pulsata ha come indicazione terapeutica l acne infiammatoria in fase attiva?????

-Quando lei afferma:
"la luce pulsata ad alta intensità agisce :
- su infezione/infiammazione cutanea
- soft remodeling della cute (biostimolazione): questo tipo di rimodellamento è a mio avviso molto utile soprattutto sulle cicatrici discromiche, molto meno su quelle lievemente atrofiche, direi poco utile per le atrofiche vere (rolling, ice pick o box car che siano)" intende il singolo manipolo per acne??oppure il manipolo per acne agisce sull infezione mentre per il "remodelling" serve un altro manipolo??

Grazie per i suoi gentili chiarimenti dottore

DISTINTI SALUTI

[#3] dopo  
Dr. Luigi Laino
56% attività
16% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2005
esistono diversi manipoli funzionali: quello per l'acne solitamente può far tutto e bene; il remodeling può essere attivato anche con il manipolo per foto-ringiovanimento.

Per il resto non mi ripeto avendo già chiarito.

cari saluti
[#4] dopo  
Utente 132XXX

Iscritto dal 2009
grazie
Cari Saluti