Utente 137XXX
Salve, da circa 25 giorni mi sono comparse nella zona del prepuzio delle papoline e ieri mi sono sottoposto ad una visita da un andrologo (anche se ho avuto modo di leggere su questo sito che forse era più indicato un dermatologo).
Lo specialista mi ha diagnosticato la presenza di condilomi e mi ha detto che devo sottopormi ad intervento per l'asportazione (non indicandomi con quale metodo).
Nell'attesa dell'intervento mi ha prescritto terapia farmacologica con ALDARA 5% crema sperando che i condilomi riescano a riassorbirsi.
Ho avuto modo di leggere su internet che come terapia farmacologica, oltre ad ALDARA 5%, esistono altre due creme, WARTEC CREMA 5g e CONDYLINE, con posologie differenti rispetto all'ALDARA.
Ho letto, sempre su internet, che l'intervento di asportazione si può eseguire con diversi metodi (laserterapia, crioterapia, intervento chirurgico).
A questo punto vorrei porvi TRE QUESITI:
1) quale tra le 3 creme potrebbe essere più efficace?
2) quale tra i diversi metodi di asportazione potrebbe essere più idoneo?
3) è il caso che mi faccia visitare da un dermatologo?
Vi ringrazio anticipatamente per le risposte che potrete darmi

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Giampiero Griselli
52% attività
20% attualità
20% socialità
BRESCIA (BS)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2002
Prenota una visita specialistica
Gent.le pz
tutti i metodi hanno percentuali di fallimento non troppo dissimili.
Leggevo alcune statistiche
Crioterapia :guarigione % a fine terapia 63-88,dopo 3 mesi 63-% tasso di recidiva 0-39%
DTC...simile
Chirurgia : simile
imiquomid ..simile
Podofillotossina :guarigione a fine terapia 42-88 , a 3 mesi 34-77 , tasso recidiva 10-91
ETC eTC.
Tutte hanno significativi tassi di recidiva; il mio consiglio è valutare sul pz quale , per lui , potrebbe essere il metodo migliore, per diffusione , sede , praticità.
Il dermatologo senz'altro ha grande familiarità con questi trattamenti
Cordialità