Utente 113XXX
Buon giorno a tutti,vi scrivo perche' mio padre a meta' dicembre dovra' fare la pet.Attualmente fa la chemio con il temodal one week on one week off.Ce' un problema.L'oncologa che lo segue in sardegna ha deciso di sospendere la chemio per un mese dato che potrebbe alterare il risultato della pet.L'oncologa che lo seguiva a verona subito dopo l'operazione, ci dice che non deve assoluttamente sospendere la chemio perche' non influenza il risultato della pet.A chi devo credere?Cosa devo fare?Mio padre in teoria dovrebbe iniziare lunedi con la chemioi,ma,non so coda fare.Grazie
[#1] dopo  
Dr. Carlo Pastore
36% attività
12% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 64
Iscritto dal 2004
Gentile Utente,

io direi che nelle neoplasie cerebrali più che la PET sarebbe utile una risonanza magnetica. In linea di massima concordo però con la sospensione della chemioterapia in vista della PET.

un caro saluto

Carlo Pastore
www.ipertermiaroma.it
[#2] dopo  
Utente 113XXX

Iscritto dal 2009
Grazie dottore.A mio padre e' stata prescritta la pet perche' ogni volta che fa la risonanza nessun oncologo riesce a capire bene quale sia realmente il risultato.Perche' sospendere la chemio?a che proposito?