Utente 137XXX
Salve,
grazie per il servizio che offrite in questo forum.
Ho 32 anni Uomo 184cm 96Kg,
è gia da circa 6-7 mesi che ho un fastidioso prurito intermittentein un punto specifico di circa 1 Cm - 1,5 Cm a livello cutaneo nella parte anteriore della gamba DX circa 10 Cm più in alto dela piega del ginocchio. mi ha dato prurito intermittente ma veramente forte fino a circa 2 settimane fà, adesso di è un pò attenuato. Al tatto ho la pelle secca come screpolata e se sto seduto con la gamba rilassata si sente tipo un gonfietto ma quasi impercettibile, lo ho fatto vedere un paio di volte al medico di famiglia, ma mi a detto che a occhio nudo non si vede niente, ne nei ne macchie ne altro, e mi ha consigliato di applicare una pomata cortisonica, che però non ha avuto nessun risultato, e allora mi ha detto di non farci altro. In questi 7 mesi mi è capitato altre volte di avere 1 o 2 settimane di tregua nel prurito ma poi mi è sempre ricominciato, non mi ha mai dato dolore nemmeno a premerci. Che cosa devo fare? Devo dare ascolto al medico e continuare a grattarmici o è meglio che faccia qualche esame più accurato?
Ringrazzio per il tempo dedicatomi.
Cordiali saluti.

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Biagioli
28% attività
0% attualità
12% socialità
SIENA (SI)
Rank MI+ 40
Iscritto dal 2009
Gentile utente
Non è possibile ne utile avanzare ipotesi diagnostiche per via telematica. Credo che l'occhio di uno specialista possa facilmente inquadrare il suo problema, piccolo, ma cronico e fastidioso. Si rivolga ad un dermatologo per la diagnosi.
Cordiali saluti
[#2] dopo  
Utente 137XXX

Iscritto dal 2009
Grazie per il suo tempo,
prendo subito un appuntamento.
Grazie ancora e cordiali saluti.