Utente 137XXX
Buongiorno, dpo vari episodi di nausea il medico ha ritenuto di farmi fare un eco-color doppler arterioso tronchi sovraortici. Referto:ispessimento parietale diffuso delle arterie esaminate. Sono presenti placche ateromasiche, fibro-calcifiche, all'origine della succlavia destra (stenosi di circa il 40%), a livello della biforcazione carotidea destra,coinvolgenti l'origine della carotide interna e carotide esterna omolaterale (stenosi emodinamica, a ciascun livello di circa il 70%), ed a livello della biforcazione carotidea di sinistra, coinvolgente l'origine della carotide interna omolaterale (stenosi di circa il 40%) E'presente stenosi moderata della vertebrale di sinistra al tillaux da probabile compressione ab-extrinseco per cervico-artrosi.Sto prendendo da circa un anno la cardiospirina perchè avevo avuto un piccolo episodio ischemico. Condiglia l'operazione chirurgica? Quale? Grazie

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Prof. Marco Catani
44% attività
4% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2008
gentile utente,

mi spiace ma posso darle solo qualche indicazione sui passi da percorrere, l'indicazione all'intervento sarebbe più opportuno la desse lo specialista vascolare dopo l'accurata valutazione della clinica, della storia clinica e lo studio delle indagini eseguite.

il consiglio di rivolgersi al chirurgo vascolare nasce proprio dalla bilateralità del problema ed in particolare la presenza di una stenosi del 70% con una possibilità scarsa di compenso del distretto vertebrale.

per quanto riguarda il trattamento non mi sbilancerei, direi che potrebbe essere necessario un intervento.

vorrei chiederle di tenermi informato

cordiali saluti