Utente 120XXX
Ho cercato fra i vari consulti e risposte, ma pare che il termine fibroadenoma sia riferito sempre alla zona mammaria, eppure il dermatologo ha diagnosticato un fibroadenoma al braccio dx di mio figlio (5 anni).
Vorrei capire di che cosa si tratta, ma non riesco a trovare informazioni corrispondenti a questo caso.

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Biagioli
28% attività
0% attualità
12% socialità
SIENA (SI)
Rank MI+ 40
Iscritto dal 2009
Gentile utente
Il termine di fibroadenoma è un pò "insolito" in dermatologia, letteralmente si riferisce ad un tumore benigno caratterizzato da una componente fibrosa (Fibro) ed una ghiandolare (adenoma). Peraltro è un termine utilizzato per definire un tumore assolutamente benigno anche se probabilmente il dermatologo lo ha utilizzato in senso generico. Stia tranquilla, ma chieda chiarimenti allo specialista che ha posto la diagnosi.
Cordiali saluti
[#2] dopo  
Utente 120XXX

Iscritto dal 2009
La ringrazio per la risposta, ma credo di aver commesso un errore. Si tratta in realtà di un dermatofibroma che il dermatologo mi ha consigliato di trattare per 2 mesi con "ELOCON" unguento per vedere se questo si riduce o se si riduce la sensibilità, dato che il bambino si lamenta in continuazione del prurito e quando lo gratta diventa quasi violaceo.
[#3] dopo  
Dr. Maurizio Biagioli
28% attività
0% attualità
12% socialità
SIENA (SI)
Rank MI+ 40
Iscritto dal 2009
Gentile utente
Il dermatofibroma è un tumore benigno della pelle.
Non è possibile aggiungere altro non avendo la possibilità di vedere direttamente la lesione. Posso solo dire che un dermatofibroma difficilente regredisce o si riduce con la terapia cortisonica locale. Faccia rivalutare la lesione dal dermatologo secondo le indicazioni avute. Come concetto generale una lesione nodulare della cute che cresce o che da fastidio soggettivo dovrebbe essere valutata istologicamente se la diagnosi clinica non più che certa. Ovviamente la decisione spetta al collega che ha osservato e valutato personlemente la lesione.
Cordiali saluti
[#4] dopo  
Utente 120XXX

Iscritto dal 2009
gentile dr Biagioli, i medici che hanno visitato mio figlio sono 2: il primo mi ha consigliato l'asportazione del dermatofibroma con conseguente esame istologico, inviandomi dal secondo che avrebbe dovuto eseguire l'intervento. Sul momento,invece, non ha ritenuto necessaria l'asportazione chirurgica anche in considerazione dell'età del bambino (5).
Ritiene che debba cercare un terzo parere?
Grazie ancora.
[#5] dopo  
Dr. Maurizio Biagioli
28% attività
0% attualità
12% socialità
SIENA (SI)
Rank MI+ 40
Iscritto dal 2009
Gentile utente
Non penso che raccogliere troppi pareri sia molto utile. Discuta invece con i colleghi che hanno valutato il bambino e la sua lesione e si faccia spiegare le loro conclusioni diagnostiche e le motivazioni delle loro scelte. Un consiglio da parte mia senza aver valutato direttamente la lesione non ha alcun valore.
Cordiali saluti
[#6] dopo  
Utente 120XXX

Iscritto dal 2009
La ringrazio ancora una volta