Utente 137XXX
salve, sono un ragazzo di 21 anni e sono un po preoccupato. quando faccio sesso o mi masturbo il testicolo sinistro tende a rientrare. nel senso che quando il pene è in erezione il testicolo arriva fino all inguine scomparendo il tutto senza che io me ne accorgo o sento dolore. poi quando ho finito ritorna normale. non so se sia una cosa normale o no. ce bisogno di un operazione? grazie la saluto

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro Utente,é normale che il riflesso cremasterico,in alcune condizioni (erezione,freddo,ansia etc.),comporti il retrarsi del funicolo spermatico che sottende il testicolo.Non é normale che lo stesso rientri sistematicamente nel canale inguinale,né,tantomeno,che dia luogo a dolenzia.Questa sintomatologia é più frequente quando si é in sovrappeso e/o quando i testicoli sono di dimensioni inferiori alla norma.
Sarebbe una buona occasione per sottoporsi ad una visita andrologica a 360 gradi,per soddisfare le curiosità ed i dubbi che sono legittimi in un ragazzo di venti anni (e non solo...).Cordialità.