Utente 100XXX
salve dopo tanti esami con il mio andrologo, mi e stata diagnosticata una motilità lenta dello sperma,ed una leggera alterazione alla morfologia,ed un varicocele di 1 grado.Siccome sto sotto esame già da 10 mesi,in passato mi aveva dato come cura bioarginina e fluimicil,adesso invece mi ha prescritto come cura neovisplus e topster supposte.L'andrologo mi dice di non preoccuparmi perchè è vero che i valori di morfologia e motilità non sono nella norma,ma la concetrazione e il volume dello sperma eè elevato.Voi che ne dite?

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Diego Pozza
40% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2000
Prenota una visita specialistica
caro lettore,

i farmaci che lei cita non sono specifici per patologie particolari ma possono essere considerati "di supporto".
Si faccia seguire da uno specialista esperto di fertilità
cari saluti
[#2] dopo  
Dr. Mario De Siati
32% attività
20% attualità
16% socialità
ALTAMURA (BA)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2000
La capacità fi fecondare è un evento probabilistico che dipende da vari fattori e ,nel suo caso ,non si può escludere questa possibilità.Per valutare ciò, dovrà aspettare ,quindi, il momento in cui deciderà di procreare.
Nella mia esperienza personale ho visto pazienti trattati per il varicocele di I° migliorare la motilità e la morfologia degli spermatozoi ,ma ciò non è matematico.

distinti saluti