Utente 127XXX
Egregi dottori,

da ormai qualche mese manifesto (non tutti i giorni) puntini rossi simili ad acne, sul petto, parte alta della schiena, e nella zona della mascella quindi parte basse del viso. Ho notato che mi sono spuntati domenica.
Sabato: colazione Latte con cereali, pranzo Risotto ai funghi cena Ristorante Cinese.
Domenica: stessa colazione, pranzo Gnocchi al pomodoro, spuntino pomeridiano Crêp nutella, cena Piadina+insalata+tonno. Domenica sera manifestavo puntini rossi sul petto e sul viso e prudevano.
Lunedi, stessa colazione, spuntino yogurt al cioccolato, pranzo Toast bresaola con formaggio spalmabile ed avevo ancora qualche puntino. Martedì, stessa colazione, spuntino Yogurt cioccolato, pranzo Tramezzino tonno maionese, cetriolo e pomodoro, spuntino pomeridiano 2 Mandarini e 2 prugne, per cena Pasta al pomodoro + mandarini, alla sera ero piena di puntini sul petto e prudevano. Oggi (mercoledi) occhi gonfi e puntini.

Vi ho descritto in dettaglio perché so che potrebbe servire. Cosa potrebbe essere? allergia o intellorenza? e corretto pensare al istamina?

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
20563

Cancellato nel 2010
allergia, vasculite, esantema virale... I puntini bisogna vederli. Nel dubbio, con la classica dieta minima riso in brodo e pollo lesso si puo' pensare di minimizzare l'apporto di potenziali allergeni alimentari e si vede se passa.

Non esiste l'allergia ALLA istamina, l'istamina E' il mediatore chimico che provoca i sintomi dell'allergia.