Utente 138XXX
Salve
Dopo aver fatto le analisi del sangue risulta "iGg anti-EA positivo" e
"igM anti-EA negativo" .
Questo vuol dire infezione primaria acuta da mononucleosi?
Aggiungo che sono 20 giorni che ho le ghiandole sul collo ingrossate anche se poco e spesso ho la sensazione di avere febbre ( stanchezza ) .
Vi ringrazio anticipatamente
[#1] dopo  
20563

Cancellato nel 2010
Non ho esperienza con l'anti EA di classe IgM.

L'anti EA di classe IgG e' suggestivo di prima infezione, ma siccome non viene mai chiesto isolatamente, dovrebbe gentilmente riferire anche VCA, EBNA, emocromo e transaminasi.


[#2] dopo  
Utente 138XXX

Iscritto dal 2009

La ringrazio per la risposta

VCA IgG 58 ( positivo se > 20)
VCA IgM 14 ( negativo se < 20)

Emocromo

WBC 6,33 RANGE (5,2 - 12,4)
RBC 5,25 RANGE (4,7 - 6,1)
HGB 14,5 RANGE (14 - 18)
HCT 43,3 RANGE (42 - 52)
MCV 82,5 RANGE (80 - 94)
MCH 27,6 RANGE (27 - 31)
MCHC 33,4 RANGE (33 - 37)
RDW 14,1 RANGE (11,5 - 14,5)
PLT 241 RANGE (130 - 400)

MPV 6,8 RANGE (7,2 - 11,1)

%NEUT 70,6
%LYPH 21,7
%MONO 3,9
%EOS 1,8
%BASO 0,2
%LUC 1,8

Transaminasi

GOT 16 ( NORMALE SE < 35)
GPT 11 ( NORMALE SE < 41)

Grazie ancora per l'attenzione
[#3] dopo  
20563

Cancellato nel 2010
Mmm, francamente non vedo traccia di mononucleosi. Si vorrebbe vedere almeno una linfocitosi e un rialzo delle transaminasi.