Utente 124XXX
salve. C'è qualche medico disposto ad aiutarmi per un compito?!
Siamo in un centro polispecialistico convenzionarto con il SSN.
DOMANDA 1:
questo pomeriggio il signor C.è venuto in studio per degli esami. il medico di base gli ha prescritto esami strumentali e analisi del sangue, utilizzando due ricette distinte.
a) perchè il medico ha utilizzato due ricette?
b)dalla ricetta il signor C.risulta esente dal pagamento del ticket relativo agli esami strumentali prescritti. PER QUALI MOTIVI IL SIGNOR C. POTREBBE AVER DIRITTO ALL'ESENZIONE?
C)il signor c. non è però esentato dal pagamento del ticket relativo alle analisi del sangue. PER QUALI POSSIBILI RAGIONI?

DOMANDA 2:

La signora A è stata visitata presso il vostro ambulatorio e si rivolge a voi per avere alcune informazioni.
A) ha diritto ad un rimborso per la visita?
b)eventualmente quale somma le sarà rimborsata?
c)ha diritto all'esenzione per i farmaci di fascia A prescritti in seguito alla visita?
d) ha diritto all'esenzione per le analisi che le sono state prescritte??

AIUTATEMI VI PREGOO!! GRAZIEEE
[#1] dopo  
Dr. Giovanni Migliaccio
56% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 96
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Gentile signorina.
immagino che sia un compito per un esame della Scuola, pardon,della Facoltà di Scienze Infermieristiche.
Intanto mi auguro che abbia superato l'esame, poi Le devo dire che Medicitalia.it non si presta a < passare i compiti on-line >, primo perchè non sarebbe corretto e onesto, poi perchè il tempo a nostra disposizione è molto limitato e quindi cerchiamo di utilizzarlo per chi cerca una risposta o un consiglio su un dubbio diagnostico,spesso molto serio.

Un paterno consiglio, infine: studi un po' di più, vedrà che la soddisfazione di superare un esame senza alcun aiuto è impagabile.
Auguri!
[#2] dopo  
20563

Cancellato nel 2010
le impegnative esibite dal paz. restano in mano al servizio che eroga la prestazione. Quindi occorre una imp. per la radiologia e una per il laboratorio.

il pz. a seconda della patologia e della valutazione del funzionario puo' avere l'esenzione x certi esami attinenti la sua patologia ma non per altri, che paghera' normalmente.

non solo, ma ricordiamo che gli esami esenti vanno scritti su una impegnativa e quelli non esenti vanno segnati su una impegnativa a parte: non si possono mescolare, una imp. puo' essere associata a un solo tipo di erogazione.

poi ci sono esenzioni per eta', quelle si applicano a tutte le impegnaative.

la seconda domanda non e' circostanziata, nell'antefatto della domanda, chi sono io che visito la signora (privato, mmg, specialista ASL ??) e che rimborso vuole lei da chi?

La burocrazia, disciplina affascinante, ma non e' medicina.
[#3] dopo  
Utente 124XXX

Iscritto dal 2009
vi ringrazio. Sto facendo un corso a distanza e purtroppo nei fascicoli non c'è abbastanza!! grazie mille