Utente 398XXX
Salve, da alcune settimane avverto spesso una fastidiosa sensazione di affanno, principalmente dopo e durante degli sforzi. Mi capita anche quando faccio le scale di casa; la sensazione è proprio quella che si ha dopo aver fatto una corsa. Da diversi anni soffro di tachicardia e a volte di extrasistole: a tal proposito in aprile ho fatto visita cardilogica con ecocardiogramma e ecg. La visita ha riscontrato un lieve prolasso della valvola mitralica. Adesso il mio medico mi ha consigliato di fare un ecg da sforzo che eseguirò tra un mese, oppure mi ha detto che potrei tornare da un cardiologo. Secondo voi cosa dovrei fare? Aspetto l'ecg da sforzo oppure intanto andare dallo specialista? Questa sensazione di affanno è molto fastidiosa ma ora immagino che ci sia di mezzo anche un po' d'ansia. Concludo dicendo che ho anche un ernia jatale da scivolamento e che pur non facendo una vita sedentaria, non pratico alcun sport. Ho 30 anni, peso 65 kg e sono alto 168 cm. Grazie
[#1] dopo  
Dr. Enzo Boncompagni
28% attività +28
0% attualità +0
12% socialità +12
Rank MI+ 40
Iscritto dal 2009
Caro amico di Bologna, senza mettersi in ansia, ma probabilmente una visita cardiologica la farei ancora prima della prova da sforzo. Il prolasso della mitrale è una leggera differenza in un cuore sano, se non c'è insufficienza mitralica. Se questa compare, occorre seguirne il grado. Un Holter ECG sarebbe utile. L'ernia iatale credo proprio che la dobbiamo assolvere, in questa circostanza. Cordiali saluti.
[#2] dopo  
Utente 398XXX

Iscritto dal 2007
Grazie per la pronta risposta, seguirò i sui consigli. Saluti