Utente 138XXX
Salve Dottore, in quanto desideroso di avere un figlio ho eseguito l'esame della spermicultura risultato positivo al batterio enterococcus faecalis. Ho fatto cura antibiotica per 5 gg ed l'esito del secondo esame è risultato ancora positivo. In data 27/11/09 devo fare lo spermogramma. Le vorrei chiedere se non riesco a debbellare i batteri posso avere figli? o devo cercare una cura efficace per questo tipo di batterio? E' da circa 9 mesi che proviamo ad avere un figlio, mi devo rassegnare?? Nell'attesa di una Vs. risposta colgo l'occasione per porgere i miei saluti.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Caro signore,
una spermiocoltura positiva in assenza di sintomattologia specifica e/o di leucociti signficativi nello spermiogramma non ha nessun valore. Una coppia viene definita infertilie dopo un anno di ricerca figli infriuttuosa se la partner femminile ha meno di 35 anni, e sei mesi se ne ha di più. Faccia sapere, ev. si faccia seguire da esperto collega.