Utente 138XXX
Ho 14 anni, e ho sempre avuto il glande del pene molto sensibile, quindi quando lo scopro e lo tocco avverto un enorme fastidio e dolore; Mi masturbo a glande coperto.. Mi rivolgo a voi per sapere come devo agire per risolvere questo problema perchè in futuro avrò sicuramente problemi nei rapporti sessuali. Non mi trovo assolutamente a mio agio discutere di questa cosa con i miei genitori allora vi prego, vi scongiuro di aiutarmi. Grazie in anticipo, cordiali saluti.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro ragazzo,solo una visita specialistica reale che evidenzia una probabile fimosi,puo' risolvere il problema.Cordialita'.
[#2] dopo  
Utente 138XXX

Iscritto dal 2009
Ma io riesco benissimo a "scappucciare" il glande anche dallo stato eretto! Il mio problema è che non riesco a toccarmi il glande perchè provo un forte fastidio... uno strano dolore.. so che la fimosi non è altro che una malattia che impedisce lo "scappucciamento" del glande.. non è così?
[#3] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
...purtroppo la rete consente solo voli di fantasia.Faccia riferimento ad un medico reale.Cordialita'.