Utente 695XXX
Salve
sono una signora di 58 anni e soffro di diabete mellito di tipo 2.
Circa 6 mesi, fa in seguito ad una frattura trimalleolare, i miei livelli di glicemia sono aumentati fino ad arrivare a 250. Prima della frattura già soffrivo di diabete ma i miei valori si aggiravano intorno a 150 ed assumevo come medicinali 2 compresse di avandament 1000 (mattino e sera) ed una compressa di amaryl da 4 mg (prima del pranzo). In seguito alla frattura, siccome il mio livello di glicemia non scendeva, il mio diabetologo mi ha prescritto Humalog 3 volte a giorno prima dei pasti (rispettivamente 6 unità a colazione, 14 a pranzo ed 8 a cena)e il Lantus di sera alle ore 22 (32 unità). Adesso siccome i valori della glicemia si sono quasi normalizzati il diabeologo mi ha tolto l'Humalog e mi ha prescritto Tandemact 30mg/4mg da assumere dopo colazione ed una compressa di MetForal 1000mg da prendere sia dopo pranzo che dopo cena; il Lantus sempre di sera 24 unità.
Cambiando la cura ho avuto diversi sbalzi di glicemia ed i valori sono scesi fino ad arrivare a 50.
Dato che a seguito di questi sbalzi non mi sento bene e sono costretta a prendere qualcosa di dolce per sentirmi meglio vorrei avere un suggerimento da parte vostra.
Grazie mille!

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Andrea Del Buono
28% attività
16% attualità
12% socialità
CELLOLE (CE)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2004
Gentile Signora,
sarebbe opportuno conoscere i suoi profili glicemici e la frequenza delle ipoglicemie per essere più preciso nella risposta.
Cordiali saluti
[#2] dopo  
Utente 695XXX

Iscritto dal 2008
salve
sono ritornata dal diabetologo a cui ho mostrato i seguenti valori: prima del pranzo la mia glicemia era 53 e perciò non mi sono presa nessun'altra compressa per tutta la giornata e ho mangiato abbondantemente (ho mangiato molta pasta e anche un dolce)e nonostante ciò la sera avevo come valore di glicemia prima di cena 120 e dopo cena 141. La sera mi sono fatta solo 10 unità di Lantus e la mattina seguente avevo come valori 166 prima della colazione;prima del pranzo 116.
Il giorno dopo ho misurato dopo pranzo e prima di cena 80 e 105.
Qualche giorno dopo ho misurato di nuovo la mattina prima della colazione e avevo 109,dopo colazione 90, prima di pranzo 109,dopo pranzo 134 e pima e dopo cena rispettivamente 172 e 93.(le misurazioni dopo pranzo,colazione e cena le effettuo dopo 2 ore dai seguenti pasti e inoltre tendo a precisare che in questi giorni ho mangiato molto di più rispetto a quando facevo l'insulina proprio perchè inizio a sentirmi male). Ora il diabetologo mi ha eliminato completamente l'insulina Lantus che facevo la sera e ora prendo mezza compressa di metforal1000mg dopo colazione e l'altra metà dopo cena. il tandemact da 30mg/4mg dopo pranzo.Ma nonostante ciò ogni tanto ho degli sbalzi di glicemia e inizio a sentirmi male.Le riporto i miei valori quando mi sono sentita male in questi giorni:
76 prima di cena alle ore 20;
97 dopo pranzo verso le 16;
94 prima di pranzo verso le 13.
Vorrei precisare che in tutti e tre i casi io ho mangiato immediatamente qualcosa di dolce come caramelle ricoperte di zucchero o qualsiasi altra cosa dolce e poi ho misurato la glicemia... non riesco a capire come mai ho questi sbalzi di glicemia? saranno forse i nuovi medicinali? e se tornassi alla cura precedente?
[#3] dopo  
Dr. Andrea Del Buono
28% attività
16% attualità
12% socialità
CELLOLE (CE)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2004
Gentile Signora,
per motivi professionali non posso entrare nel merito della terapia. Se persistono le ipoglicemie post prandiali c'è qualcosa che non va.
Cordiali saluti
[#4] dopo  
Utente 695XXX

Iscritto dal 2008
Grazie mille per la risposta. Buona serata