Utente 659XXX
Salve,
mio marito, 32 anni, ha fatto un ECG richiesto dal medico legale per la nostra domanda di adozione, e nel referto è risultato "Conduzione AV nei limiti inferiori alla norma". E' preoccupante? Bisogna fare una visita per indagare meglio?
Ioltre è risultata anche una aritmia sinusale, anche questo è normale oppure è meglio approfondire?
La informo, se può servirle, che mio marito fa sport (ginnastica generale) 2 volte a settimana e non assume farmaci, nè ha patologie particolari, non fuma e non beve.
Le riporto l'esito dell'ECG:
Freq. 69
PR 127
QRDS 95
QT 368
QTc 394

--Asse--
P 45
QRS 15
T 22
La ringrazio.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Enzo Boncompagni
28% attività
0% attualità
12% socialità
PRATO (PO)
Rank MI+ 40
Iscritto dal 2009
Cara amica di Roma, non sembrerebbero esserci problemi. Aritmia sinusale è un fatto senza importanza: significa che il battito del cuore ha una frequenza variabile. "Conduzione atrio-ventricolare nei limii inferiori della norma" significa che il PR (conduzione AV) è 127 msec (normalmente è 160).
In alcuni casi si parla di "PR corto". Consigliabile una visita dal suo Cardiologo, ma senza preoccuparsi. Cordiali saluti e auguri per l'adozione.
[#2] dopo  
Utente 659XXX

Iscritto dal 2008
Gentile dottore,
La ringrazio tantissimo per la risposta.
Abbiamo prenotato per mio marito la visita dal cardiologo, come da Lei suggerito.
Mi scusi se approfitto ancora della sua pazienza, ma anche io, che ho 33 anni, ho dovuto fare l'ECG per l'adozione e a me il cardiologo ha riportato : "Bassi voltaggi nelle precordiali". Avendo in famiglia mio nonno che ha avuto un infarto ed è morto di ictus, e mia madre che soffre di pressione alta e extrasistole, devo precoccuparmi? E' il caso che faccia la visita dal cardiologo pure io?
Il mio ECG riporta i seguenti dati:
Freq. 66
PR 154
QRSD 91
QT 397
QTc 416

--Asse--
P 80
QRS 96
T 78

Non so se le può tornare utile, ma io ho una tiroidite di Hashimoto che curo con Tirosint 50+12.5 mg ogni giorno.
La ringrazio infinitamente.