Utente 136XXX
Salve, sono un ragazzo di 23 anni e da 30 giorni circa ho la febbre a 37 incostante nel tempo. A volte infatti raggiunge i 37 C solamente nella fascia oraria 14-18, altre invece resta così anche dalla mattina fino alle ore 20. Ho preso l'antibiotico che non ha cambiato nulla. La cosa ulteriormente strana è che a volte mi sento bollente con senso di spossatezza e la febbre è cmq dai 36.8/37,1; altre volte invece mi sento bene come se non l'avessi anche se poi è sempre di mezzo grado superiore alla mia temperatura abituale che è (ahimè era) 36.3 o 36.5. Aspetto i risultati delle analisi Ves e Prc, ma credo che tutti i valori saranno negativi perchè ho finito l'antibiotico 4 giorni fa e poi perchè con gola etc sono apposto. Che può essere?
La ringrazio!

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Jan Walter Schroeder
28% attività
0% attualità
16% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 44
Iscritto dal 2009
Ci sono molte forme virali che possono dare una febbricola con stanchezza e sintomi completamente aspecifici. E' importante comunque la visita medice e quindi gli esami ematici ed eventualmente anche strumentali.
Cordiali saluti
[#2] dopo  
Utente 136XXX

Iscritto dal 2009
La ringrazio.
In realtà nei prossimi giorni ho intenzione di farmi comunque vedere intanto da un otorino: tra i numerosi sintomi ho accusato anche dolore all'orecchio destro, e siccome ho anche raffeddore e tosse (con muco o catarro) comincio a escludere le prime malattie.
Cordialmente.
G.