Utente 938XXX
Buon giorno,
la conservazione della pillola a temperature basse, intorno ai 10 gradi, può causare la perdita di efficacia? Spesso sono fuori casa, quindi il riscaldamento non funziona e si potrebbero raggiungere anche 10 gradi dentro casa. Avendo sempre delle scatole di pillola di scorta, questa bassa temperatura può creare problemi?
Grazie e buona giornata.
[#1] dopo  
Dr. Tommaso Vannucchi
40% attività
20% attualità
16% socialità
PRATO (PO)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
Gentile utente
non ci sono problemi degni di nota
[#2] dopo  
Utente 938XXX

Iscritto dal 2008
Grazie per la risposta.
La disturbo ancora: Oggi ho trasportato nella mia borsetta, più precisamente nella tasca interna della borsa, il blister della pillola nella sua scatoletta di cartone. La borsa si è bagnata a causa della forte pioggia. Appena ho potuto ho controllato lo stato del blister: esso era asciutto, come asciutta era la scatoletta di cartone che lo contiene. Mi chiedo: ci possono essere dei problemi per l'efficacia del farmaco visto questo piccolo inconveniente dovuto al brutto tempo?
grazie ancora.
[#3] dopo  
Dr. Tommaso Vannucchi
40% attività
20% attualità
16% socialità
PRATO (PO)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
nessun problema
[#4] dopo  
Utente 938XXX

Iscritto dal 2008
La ringrazio.
buona giornata.
[#5] dopo  
Utente 938XXX

Iscritto dal 2008
gentile dottore,
vorrei chiederle un'informazione: se si conserva per circa tre settimana la pillola in un luogo tra gli 0 e i 5 gradi, la pillola perde la sua efficacia?
Potrebbe congelarsi la pillola perdendo così efficacia?
[#6] dopo  
Dr. Tommaso Vannucchi
40% attività
20% attualità
16% socialità
PRATO (PO)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
vale sempre la stessa risposta stia tranquilla!
[#7] dopo  
Utente 938XXX

Iscritto dal 2008
gentile dottore,
vorrei porle un'altra domanda.
Credo che mi sia caduta una goccia d'acqua sul blister della pillola.
Questa goccia può aver compromesso le pillole all'interno del blister?
[#8] dopo  
Dr. Tommaso Vannucchi
40% attività
20% attualità
16% socialità
PRATO (PO)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
assolutamente no!
[#9] dopo  
Utente 938XXX

Iscritto dal 2008
Gentile dottore,

oggi ho trasportato 3 blister di pillola in auto per tre ore, erano in una borsa che ho messo sotto il sedile della macchina per evitare che venisse surriscaldata dal sole e venissero così surriscaldati anche i blister.

Purtroppo, appena sono scesa dalla macchina, ho tolto la borsa da sotto il sedile e ho constatato che era calda: così ho subito controllato la temperatura delle scatolette contenenti i blister e ho notato che anche queste erano calde.

Ho il timore che siano restate al caldo per due ore e che si siano potute deteriorare.

È possibile che si siano danneggiate per il caldo durato tre ore? È meglio sostituire i blister e utilizzare dei blister nuovi? Potrebbe esserci una ridotta efficacia contraccettiva a causa della permanenza dei blister al caldo per 3 ore?

quanto tempo al caldo occorre per far deteriorare un farmaco?

Grazie mille

[#10] dopo  
Dr. Tommaso Vannucchi
40% attività
20% attualità
16% socialità
PRATO (PO)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
3 ore non comportano problemi,ammesso che non ci siano 80 gradi!