Utente 132XXX
Gent.Li dottori, ho letto da diverse parti i possibili problemi che può creare la bicicletta per quanto riguarda il deficit erettivo e infiammazioni alla prostata e prostatiti.
Vorrei chiedere se anche con la cyclette bisogna prestare attenzione (per chi come me ha problemi del genere) oppure il fatto che la cyclette è più "statica" ed il sellino un pò più comodo non dovrebbe creare particolari problemi. La mia intenzione era di utilizzarla per circa 40 minuti al giorno.

Grazie. Cordiali saluti

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Leonardo Di Gregorio
28% attività
0% attualità
12% socialità
PALERMO (PA)
Rank MI+ 40
Iscritto dal 2009
Prenota una visita specialistica
Sarebbe sicuramente più comodo e meno fastidioso se lei ha di questi problmi munirsi di un sellino con al centro un cuscinetto in silicone morbido lo troverà facilmente.
[#2] dopo  


dal 2011
Grazie. In questi casi è meglio comunque non utilizzarla?
[#3] dopo  
Dr. Diego Pozza
40% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2000
caro lettore,

l'uso della bicicletta a scopo dilettevole non può essere causa di problemi prostatici.
Diverso il caso per chi deve utilizzare la bicicletta per ore, tutti i giorni.
A mio parere può stare tranquillo e divertirsi con la cyclette tutti i giorni senza problemi.
cari saluti