Utente 125XXX
ho effettuato un test elisa di IV generazione a 100 giorni con esito negativo
oggi ho effettuato un altro test a 181 giorni. sono molto in ansia per l'attesa del risultato.posso stare un po piu tranquillo in attesa del risultato sapendo che quello a 100 giorni era negativo?parlando con il personale del centro trasfusionale di taranto mi hanno detto comunque che dovevo eseguirlo fino ad 1 anno. se oggi con i test di Vi generazione l'attendibilità e a 100 giorni perchè devo eseguire anche il test a un anno.vi ringrazio aticipatamente per una vostra e spero rapida risposta.

cordiali saluti.
[#1] dopo  
Dr. Mario Corcelli
52% attività
12% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 84
Iscritto dal 2009
Gentile Utente,

i test Elisa di IV generazione sono più precisi; già i 3 mesi sarebbero sufficienti per una sicurezza vicino al 100%; il test ai 6 mesi a volte lo si fa per un eccesso di prudenza; il test a 1 anno non è necessario.

Se il suo test a 181 giorni sarà negativo, come prevedibile, può mettersi tranquillo.

Mi tenga al corrente, se lo desidera.

Cordiali saluti.
[#2] dopo  
Utente 125XXX

Iscritto dal 2009
Grazie dr. Mario Corcelli per la rapida risposta.Oggi ho ritirato il test ed è risultato negativo.In attesa di una vostra risposta,ho chiesto al personale del centro trasfusionale se potevo stare tranquillo,mi hanno risposto di si ma comunque devo ripetere il test ad un anno.Perchè questa ulteriore conferma?grazie nuovamene per a vostra disponibilità.

cordiali saluti
[#3] dopo  
Dr. Mario Corcelli
52% attività
12% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 84
Iscritto dal 2009
Gentile Utente,

le ho già detto che IL TEST A UN ANNO NON E' NECESSARIO;
anzi, con i test Elisa di IV generazione si potrebbe anche fare a meno, volendo, del test a 180 giorni.

Buona serata
[#4] dopo  
Utente 125XXX

Iscritto dal 2009
Grazie dr. scusi se sono ripetitivo ma la metodologia usata non viene indicata sul referto.Ma mi è stata detta a voce dalla capo sala del centro trasfusionale che mi confermava che i loro test sono di ultimissima generazione.la domanda da porli comunque in un centro trasfusionale al dila della metodologia sono test sempre sicuri.nuovamente grazie e scusi per il disturbo.

cordiali saluti