Utente 120XXX
Salve dottori sono un ragazzo di 20 anni, ho eseguito il primo spermiogramma 5 mesi fa e il secondo alcuni giorni fa... a seguito di una visita andrologica che appunto risale a 5 mesi fa, mediante eco-doppler mi hanno diagnosticato un varicocele bilaterale di 2°... ovviamente io non sono un medico e quindi non ne capisco molto anche se li metto a confronto...ma sembra che il secondo esame che ho fatto risulta leggermente peggiore, ma forse che questo genere di esami anche se ripetuto difficilmente viene con gli stessi valori almeno cosi ho sentito dire...meglio di voi medici nessuno può dirmi effettivamente come stanno le cose...ditemi se devo preoccuparmi se c'è stato un peggioramento oppure è tutto nella norma...Vi ringrazio.

Questo è il 1° esame:

Aspetto: OPALESCENTE
Colore: GRIGIO GIALLASTRO
Volume 3.0 ml
Coaugulazione: PRESENTE
Tempo di liquefazione: 30 minuti
Viscosità: NORMALE
PH 8.0

Numero di spermatozoi per ML: 26.0000.000
Numero di spermatozoi per ML: 78.000.000

MOTILITà SPERMATICA:
................Spermatozoi Mobili____Spermatozoi con motilità progressiva
-Dopo 1 ora:........60%...........................60%
-Dopo 3 ore:........60%...........................50%
-Dopo 6 ore:........50%...........................40%
-Dopo 9 ore:........40%...........................30%
-Dopo 12 ore:.......-%............................-%
-Dopo 24 ore:.......10%

Indice di motilità: 2-3...........Velocità di progressione rettilinea: 12-14mm/30 minuti

PROVA DI VITALITA':

Nemaspermi Vitali: 70%..........Nemaspermi Morti: 30%

SPERMIOCITOGRAMMA:

Nemaspermi Normali: 50%
Nemaspermi Anormali: 30% di cui 90% con patologia alla testa
.....................................10% con patologia alla coda

Nemaspermi Immaturi: 20%

Leucociti: 1.100.000


QUESTO INVECE E' L'ESAME CHE HO FATTO POCHI GIORNI FA A DISTANZA DI 5 MESI DAL 1°

Aspetto: LIEV.TRASLUCIDA
Colore: GRIGIO GIALLASTRO
Volume 2.0 ml
Coaugulazione: PRESENTE
Tempo di liquefazione: 30 minuti
Viscosità: LIEV.AUMENTATA
PH 8.0

Numero di spermatozoi per ML: 35.0000.000
Numero di spermatozoi per ML: 70.000.000

MOTILITà SPERMATICA:
................Spermatozoi Mobili____Spermatozoi con motilità progressiva
-Dopo 1 ora:........50%...........................50%
-Dopo 3 ore:........50%...........................30%
-Dopo 6 ore:........30%...........................10%
-Dopo 9 ore:........20%...........................10%
-Dopo 12 ore:.......-%............................-%
-Dopo 24 ore:.......5%

Indice di motilità: 2-3........ Velocità di progressione rettilinea: 12-14mm/30 minuti

PROVA DI VITALITA':

Nemaspermi Vitali: 60%...........Nemaspermi Morti: 40%

SPERMIOCITOGRAMMA:

Nemaspermi Normali: 40%
Nemaspermi Anormali: 40% di cui 80% con patologia alla testa
.....................................10% con patologia alla coda

Nemaspermi Immaturi: 20%

Leucociti: 1.000.000

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Caro signore,
vedo leucociti abbastanza alti: possibile sintomo di infiammazione. Sicuro che siano stai fatti con norme WHO 1999 e prelievo in loco? I normali sono tanti. Per il esto non vedo aletrazioni o modificaziioni importanti fra I e II,
[#2] dopo  
Utente 120XXX

Iscritto dal 2009
a proposito di leucociti l'andrologo un paio di mesi fa quando ha visto il valore un pò alto mi ha dato un antinfiammatorio "Ciproxin 500" adesso con questo ultimo esame vedo che sono ancora alti quindi la cura non ha funzionato...per quanto riguarda le alterazioni che ci sono tra il 1° e il secondo lei pensa che è un piccolo peggioramento dovuto al varicocele oppure che come ho sentito dire che di solito i valori su esami ripetuti non sono sempre uguali....lei che dice?
Per quanto riguarda le norme WHO 1999 non le so dire...le so dire solo che non ho fatto gli esami in un laboratorio qualsiasi ma in un "Laboratorio Specializzato genetica umana" quindi presumo che siano fatti con le norme vigenti...si il prelievo è stato in loco...
[#3] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Quanto a quello che mettono sulle targhe è tutto possibile, yelefoni e se ne accerti. Magarilo faccia al policlinico universitario ovvero choeda al suo andrologo. Non sompre le infiammazioni si eradicano alla prima botta, ne parli col collega, la terapia sembra OK.
[#4] dopo  
Utente 120XXX

Iscritto dal 2009
Dottore non ho capito cosa vuole dire nella prima parte della sua risposta...cortesemente può ripetere? la ringrazio...
[#5] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Ho scritto che a parole siam tutti bravissimi e certificati. Pertanto telefoni al laboratorio e chieda se non chieda al collega che la cura che sicuramente lo conoscerà il laboratorio.
[#6] dopo  
Utente 120XXX

Iscritto dal 2009
ok ...mi scusi se ritorno nuovamente al discorso di prima ma vorrei sapere se è vero che quando si fanno spermiogrammi ripetuti a distanza di alcuni mesi questi non hanno gli stessi valori ma cambiano....è cosi? è il mio caso oppure devo pensare a un piccolo peggioramento causato dal varicocele? la ringrazio per la sua disponibilità...
[#7] dopo  
Utente 120XXX

Iscritto dal 2009
Cortesemente dottore può rispondermi? mi piacerebbe avere anche opinioni di altri medici...Grazie.
[#8] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
le ho già dato opinioni, non grande differenza fra i due spermiogrammi, ammesso che siano stati fatti come WHO indica. Detto questo le linee guida del nostro sito non permettono opinioni ripetive, se nessuno ha dato opinioni diverse vuol dire che questa mia è condivisa da tutti.
[#9] dopo  
Utente 120XXX

Iscritto dal 2009
Sono d'accordo con lei, ovviamente non ci può essere una grande differenza da uno spermiogramma fatto a 5 mesi di distanza dal primo...la mia preoccupazione è se in questi 5 mesi ho avuto un peggioramento oppure è vero che questi valori non sono sempre uguali e quindi il fatto che sono leggermente inferiori non vuol dire che ci sia stato un peggioramento...magari se lo ripeto tra un mese sono i valori come il primo spermiogramma...io ho sentito dire questa cosa che i valori non sono sempre costanti c'è quando sono + alti e quando sono + bassi è vera questa cosa? la ringrazio...
[#10] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
ho già detto: non differenza significativa, spermiogramma fluttua. Ho già detta terapia congrua e ben fatta. Già detto nei precedenti consulti: varicocele di 2 grado: nessuna importanza. Giuro che non so che altro aggiungere.
[#11] dopo  
Utente 120XXX

Iscritto dal 2009
Dottor Cavallini la ringrazio per avermi dato una risposta molto esaustiva ...da quello che lei ha detto non ho nessun motivo di stare preoccupato vero? consideri che sono un ragazzo di 20 anni e quindi questa situazione mi ha un pò preoccupato...La ringrazio nuovamente per la sua disponibilità e cortesia...
[#12] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Si preoccupi del fatto che continua a preoccuparsi, nonchè del suo pessimismo.
[#13] dopo  
Utente 120XXX

Iscritto dal 2009
Ok adesso mi ha tranquillizzato un pò....volevo dirle un altra cosa...mi sono accorto che il testicolo sinistro cosi come quello destro a volte diventa + voluminoso ...ovviamente diventa + voluminoso ma non in maniera esagerata...è una cosa normale o mi devo preoccupare?
[#14] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
ho visto il suo voluminoso storico: ecodoppler normale, l' unica cosa di altro che può fare quello è un' ernia. Chieda al collega che la visita. Inoltre potrebbe benissinmo essere una qualche forma di esagerata osservazione dell' apparato