Utente 479XXX

Buonasera, qualcuno di voi mi conosce già, in quanto abbiamo già parlato alungo del mio problema di azoospermia e le relative contromisure.
Per farla breve, mi sono stati prelevati degli spermatozoi direttamente dai testicoli con tecnica microtese.
Sono state conservate 8 paillettes contenenti circa 3mmq di tessuto testicolare la cui concentrazione da referto risulta 350.000 a mmq.
Parlando con il prof. che mi ha operato e con la biologa che ha analizzato i campioni, ho appurato che il risultato é stato di gran lunga superiore alle attese ( considerando l'fsh alle stelle) e gli spermatozoi erano in buona parte mobili e morfologicamente ottimi ( detto dal prof.).
Nel referto risulta tutto questo e con grande soddisfazione siamp andati ( io e mia moglie ) a procedere con la tappa successiva: l'icsi.

Risultato:

14 Ovuli prelevati ( mia moglie non ha problemi),ottimi.
10 Trattati ma solo 3 fecondati in seconda giornata.
Transfer con tre embrioni due "b" ed un "c" di due cellule ciascuno.
Risultato: nessuna gravidanza.

Ora, io ero a conoscenza delle percentuali di successo impianto intorno al 30% con embrioni di buona qualità, ma quello che mi ha lasciato un po perplesso é la bassissima percentuale di fecondazione di embrioni con un campione che ,a detta di altre persone era ottimo.

La biologa del centro dove ho fatto il trattamento mi ha risposto sostenendo che il campione da lei scongelato conteneva rari spermatozoi tutti immobili ( c'è scritto anche sul referto) e che non é riuscita a riattivarli neanche con sostanze apposite!
Quindi, non potendo scegliere i sicuramente vivi, ha provveduto a fecondare gli ovuli un pò alla cieca, basandosi solo sulla morfologia.

E' vero che non esiste metodo per discriminare spermatozoi vivi ma immobili da morti?

Siamo ntenzionati a procedere con un nuovo tentativo, magari con transfer di blastocisti, ma la risposta della biologa mi ha messo dei grossi dubbi.

Gradirei un vostro parere, grazie

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Caro signore,
le possibilità di successo della fecondazione assistita con spermatozoi da TESE dipende da vitalità, morfologia e da numero di spermatozi estratti, ma si parla di sole probabilità. In alcuni casi vengono usatre caratteristiche della membrana per distinguerli: birifrangente o meno. Qaunto al transfer di blastocisti: la parola ai ginecologi.
[#2] dopo  
Utente 479XXX

Iscritto dal 2007

Ma esiste allora la possibilità di riconoscerli ( vivi o morti ) in fase di prelievo per icsi?
[#3] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Esatto già deto sopra, in alcuni centri usano tecniche di studio di birifrangenza di membrana.
[#4] dopo  
Utente 479XXX

Iscritto dal 2007

Ed i prodotti usati per tale tecnica non compromettono gli spermatozoi per un eventuale utilizzo per icsi?

Scusi l'insistenza, ma stò riflettendo sulla possibilità di rivolgermi ad un altro centro più preparato, in modo da poter fecondare più ovuli possibili con spermatozoi vivi per cercare di poter arrivare ad un transfer di blastocisti.
[#5] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
non si utilizza nessun prodotto: è una proprietà della membrana.
[#6] dopo  
Utente 479XXX

Iscritto dal 2007
La ringrazio infinitamente!

E' troppo se chiedo un consiglio in merito?

Ovvero, quali sono i centri in italia più specializzati alla fecondazione in vitro utilizzando materiale chirurgico congelato?

Grazie ancora
[#7] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Che sappia io in Italia vi sono due centri privati: Sismer a Bologna (Dr. Gianaroli) ed European Hospital (Dr. Greco) a Roma. Non so se esistano altri centri pubblici o prinati che usino questo sistema.
[#8] dopo  
Utente 479XXX

Iscritto dal 2007
E lo swelling test? é un metodo efficace per selezionare spermatozoi vivi per icsi o bisogna affidarsi necessariamente alla birifrangenza della membrana?


Grazie
[#9] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
lo swelling si usa per inse3minazione. Esistono: birifrangenza e tropismo per acido ialuronioco. L' ultimo appemna pubblicato.
[#10] dopo  
Utente 479XXX

Iscritto dal 2007

Scusi ma non ho capito.
Se lo swelling va bene per inseminazione vuol dire che é attendibile per selezionare spermatozoi vivi per icsi?


La birifrangenza della membrana alcuni centri non sanno neanche cos'é!
Se volessi beneficiare di tale tecnica dovrei andare , come mi ha consigliato lei, al sismer di Bologna.

[#11] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
per lo swelling occorrono un mucchio di spermatozi (attulamente non disponibili da lei, scusi l' indeklicatezza ma yant' è). Quanytio ai centri questi conosvco che lo fanno, poi veda lei.
[#12] dopo  
Utente 479XXX

Iscritto dal 2007
Non si preoccupi della franchezza, anzi la apprezzo!

Servono molti spermatozoi perchè non tutti regiscono alla "sostanza gonfiante"?

Le scrivo ciò perchè in un centro mi hanno proposto tale tecnica per ovviare al problema.
[#13] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Cambi centro al volo.
Lo Swelling consiste nello stratificare spermatozoi freschi su liquido lievemente ipoosmotico (GONFIANTE). gLI spermatozi devono essere freschi, se non scoppiano tutti, poi in questa stratificazione alcuni scoppiano, altri affondano, e ne servono quantità industriali per non perderli.
[#14] dopo  
Utente 479XXX

Iscritto dal 2007
lei é stato chiarissimo, la ringrazio infinitamente!

in effetti, su internet , relativamente allo swelling ,ho trovato solo materiale relativo a parametri da spermiogramma.

A volte mi domando perchè alcuni professionisti diano rsposte così facilmente smentibili solo per accaparrarsi un cliente.....

la saluto!

alla prossima
[#15] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Ai posteri l' ardua sentenza