Utente 138XXX
Buongiorno, sono un ragazzo di 33 anni in buona forma fisica grazie allo sport praticato costantemente da molti anni.
Avrei un quesito da sottoporre a voi esperti riguardante la fuoriuscita di liquido trasparente durante i preliminari.
Ciò si presenta esclusivamente in stato erettivo e la quantità di liquido a detta della mia ragazza è oltre il normale.
Premetto che ho sempre avuto fuoriuscite di questo liquido in tutti i precedenti rapporti.
Il problema è che la ginecologa della ragazza le aveva detto in passato che se ad un uomo anche solo in fase eccitatoria(preliminari) fuoriesce liquido dal pene in grosse quantità 5/6 gocce circa (per capirsi), questo può essere sintomo di infezioni o malattie!
E' vero ciò che ha detto la ginecologa alla mia ragazza?Potrebbe essere sintomo di qualche forma virale la fuoriuscita di liquido trasparente durante i preliminari e/o rapporto sessuale?
Premetto che esami del sangue e urine completi (comprese malattie infettive) sono risultati negativi ed in perfetto equilibrio con i paramentri.
Vi ringrazio anticipatamente

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Caro signore,
quello da quanto racconta è liquido prespermatico (trasparente come acqua di roccia) che è prodotto da prostata e da ghiandole uretrali in fase di eccitazione, e risulta particolarmente abbondante nelle persine emotive ed è proivo di spermatozoi. Tutto a posto. Tranquillo.