Utente 119XXX
buonasera,mio padre 72 anni,esattamente un anno fa ha subito un intervento in urgenza per adenocarcinoma al grosso intestino.attualmente e' stomizzato.e' in lista di attesa per la ricongiunzione del colon.volevo sapere se occorre una preparazione particolare prima dell intervento e se comporta qualche rischio.inoltre vorrei sapere se dopo l'intervento avra' particolari difficolta' a riprendere le normali funzioni intestinali.grazie

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Lucio Piscitelli
52% attività
20% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2000
Prenota una visita specialistica
L'intervento per il ripristino della continuità digestiva ("riconversione"), spesso erroneamente ritenuto meno invasivo di quello già subito, prevede innanzitutto una valutazione preoperatoria sullo stato del colon e della malattia neoplastica in generale, cosa che ritengo sia stata già stata fatta nel corso del normale follow-up.
L'intervento è preceduto da una opportuna pulizia del colon (wash-out + clisteri) e consiste nella lisi delle aderenze che inevitabilmente saranno presenti quale esito del precedente intervento, nella mobilizzazione dei due tratti di colon da ricongiungere (con eventuale ulteriore resezione se necessario) e nel confezionamento della anastomosi (sutura dei monconi).
Viene in pratica eseguita la seconda parte della procedura che non fu possibile eseguire in urgenza a causa dello stato occlusivo.
I rischi sono quindi quelli propri delle colectomie e che saranno prospettati in occasione della "somministrazione" del consenso informato.
Tra i più comuni: deiscenza anastomosi, fistola, stenosi, infezione, ascesso intraaddominale, laparocele.
Oltre quelli generali legati alle procedure chirurgiche maggiori o a patologie concomitanti.
Una volta superato l'intervento le abitudini dell'intestino, dopo un periodo di riadattamento, torneranno nella regola.
[#2] dopo  
Utente 119XXX

Iscritto dal 2009
La ringrazio per la veloce ed esauriente risposta.