Utente 307XXX
Salve, vorrei delle informazioni inerenti a dei dolori che mi porto avanti da anni.
1) se non faccio attività sessuale per piu di 2 giorni mi iniziano a venire dei dolori ai testicoli e arrivano fino alla pancia.è normale?
2) in prossimità del ciclo della mia compagna se facciamo sesso ,appena terminato ho dei pruciori sul pene,questo avvine solo quando mancano pochi giorni all'arrivo del ciclo.e normale ?
garzie infinite

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Diego Pozza
40% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2000
Prenota una visita specialistica
caro lettore 30715,

i sintomi che lei riferisce sono abbastanza "insoliti" e di non preciso inquadramento diagnostico.
Si faccia vedere dal suo Medico o da uno Specialista e facendo esami culturali batteriologici ( assieme a sua moglie) per evidenziare eventuali infezioni
cari saluti
[#2] dopo  
Dr. Domenico Battaglia
24% attività
0% attualità
8% socialità
ESTE (PD)
Rank MI+ 32
Iscritto dal 2006
credo che il problema potrebbe beneficiare dei seguenti esami
es. urine, tampone uretrale, spermiocoltura e test di stamey.
Tampone vaginale ed esame urine per la partner
[#3] dopo  
Prof. Giovanni Martino
28% attività
0% attualità
12% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 40
Iscritto dal 2005
Gentile Utente,
dic erto i Suoi disturbi non rientrano nella normalità. Credo che sarebbe opportuno un controllo Andrologico per Lei ed uno Ginecologico per la Sua compagna. Sottoporsi ad esami di laboratorio o strumentali prima di aver effettuato un completo controllo clinico, non solo è inutile, ma anche costoso.
Affettuosi saluti
Prof. Giovanni MARTINO
[#4] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Caro lettore,
potrebbe trattarsi di un problema infiammatorio delle vie uro-seminali. Le consiglio una attenta valutazione andrologica per lei e ginecologica per la sua compagna.
Un cordiale saluto.

Giovanni Beretta
www.andrologiamedica.org
[#5] dopo  
Prof. Giovanni Martino
28% attività
0% attualità
12% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 40
Iscritto dal 2005
Gentile Utente,
di certo i Suoi disturbi non rientrano nella normalità. Credo che sarebbe opportuno un controllo Andrologico per Lei ed uno Ginecologico per la Sua compagna. Sottoporsi ad esami di laboratorio o strumentali prima di aver effettuato un completo controllo clinico, non solo è inutile, ma anche costoso.
Affettuosi saluti
Prof. Giovanni MARTINO