Utente 138XXX
Ho sentito parlare molto bene di questo nuovo farmaco. Desidero chiedere all'esperto un parere sull'uso e quali sono le "controindicazioni reali" a questa terapia. Inoltre, se sottoporsi al trattamento con il Priligy ha controindicazioni reali, se (come me) il soggetto ha una predisposizione alla pressione (minima +/- 90) alta. Grazie

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro lettore ,

non ci sono controindicazioni in presenza di una pressione minima "alta".

Se desidera poi avere più informazioni dettagliate su questa terapia le consiglio di consultare, se non ancora fatto, anche l’articolo pubblicato sul nostro sito e visibile all'indirizzo:

http://www.medicitalia.it/02it/notizia.asp?idpost=73034 .

Un cordiale saluto.

[#2] dopo  
Dr. Diego Pozza
40% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2000
Caro lettore,

sostanzialmente non ci sono grosse controindicazioni all'uso della dapoxetina (priligy) Si tratta di un rimedio, efficace, nei casi di incapacità a "gestire" la tempistica eiaculatoria. Qualche volta, però, una eiaculazione percepita come "precoce" può essere espressione di un deficit erettile.
Quindi, a mio parere, possibile utilizzo della dapoxetina dopo valutazione andrologica
cari saluti
[#3] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Caro lettore,

si ricordi comunque e sempre che la prescrizione e l'indicazione ad assumere un farmaco la può dare un medico e, soprattutto per questa particolare sostanza farmacologica, le consiglio di consultarin diretta anche un esperto andrologo.

Un cordiale saluto.