Utente 138XXX
HO UNA FIGLIA DI 15 ANNI CHE FACENDO L'ESAME ORTOPANORAMICA, VIENE EVIDENZIATO DISODONTIASI DEI GERMI DEGLI OTTAVI SIA SUPER. CHE INFERIORI. IL DENTISTA MI CONSIGLIA DI ASPORTARE SUBITO I DENTI INFERIORI PRESSO UN MAXILLO FACCIALE. CONTATTATO DAL MIO DENTISTA IL REPARTO DI MAXILLO FACCIALE GLI VIENE RICHIESTO CHE VENGA FATTA ANCHE UNA TAC. VISTA L'ETA' DI MIA FIGLIA, CHIEDO SE E' PROPRIO DISPENSABILE EFFETTUARE UNA TAC O SE ALMENO PRIMA DI PRENDERE QUESTA DECISIONE SIA PIU' RAGIONEVOLE CHE IL MEDICO CONTROLLI L'ESAME IN MIO POSSESSO (ORTOPANORAMICA) E POI EVENTUALMENTE VALUTARE. RINGRAZIO DELLA COLLABORAZIONE E PORGO CORDIALI SALUTI IN ATTESA DI UN RISCONTRO.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Marco Finotti
44% attività
12% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2006
l'esame tac è indispensabile per valutare dimensione posizione e rapporti dei denti del giudizio, vero è che una valuatzione ortopantomografica prima può essere utile anche per escludere in casi particolarmente semplici la necessità della tac che ripeto in molti casi è di fondamentale importanza
prbabilmente la richiesta immediata le evitava una doppia visita prima con ortopantomografia e poi con tac
[#2] dopo  
Dr. Sergio Formentelli
48% attività
20% attualità
20% socialità
MONDOVI' (CN)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2006
Gentile paziente, spesso una paroramica basta per valutare la difficoltà delle estrazioni, senza necessità di una TAC.
Personalmente la richiedo solo quando ho una contiguità delle radici con il nervo mandibolare, per valutare i rapporti fra le duen struttire anatomiche.

Ma non c'è bisogno di un maxillo-facciale per togliere dei denti del giudizio di normale difficoltà (quindi oltre il 90% dei casi): basta un dentista normalmente capace in materia estrattiva.

Ammesso che sia indicata l'estrazione dei denti del giudizio, e ammesso che sia indicato procedervi proprio adesso, a 15 anni.

Io sentirei un altro parere prima di fare qualsiasi mossa.
[#3] dopo  
Dr. Antonio Maria Miotti
28% attività
0% attualità
12% socialità
UDINE (UD)
Rank MI+ 40
Iscritto dal 2004
Gent.mo Sig.re,
come per ogni intervento chirurgico, è necessario porre indicazioni precise anche per l'estrazione dei denti del giudizio.
In assenza di sintomatologia, non vi sono indicazioni ad estrazioni profilattiche (per evitare sintomi futuri) a meno che non vi siano elevate probabilità di complicanze locali per il loro sviluppo o per motivazioni di carattere ortodontico.
Lo studio T.C. (TAC) può anche essere indicato, dati i rapporti tra il dente del giudizio e strutture anatomiche delicate. Evidentemente il Suo odontoiatra di fiducia ha descritto una situazione anatomica tale da giustificare l'esame strumentale.
Cordiali saluti