Utente 138XXX
Salve dottore.
Ho un problema che mi sta dando parecchi problemi...
Avendo il frenulo corto non riesco a far uscire il glande...
Diciamo che arriva a 1/4 e poi basta...
Avevo gia in mente di andar a farmi vedere dal mio medico di base ma so certamente che mi devo operare di frenulogia ma vorrei sapere in che cosa consiste anche perche sinceramente ho un po di paura...
Sono interventi semplici e banali? Dopo quanto tempo posso riprendere le mie attività sessuali? (fino ad adesso non sono riuscito ad avere un rapporto completo perchè appena scendevo giù con il pene mi faceva un male bastiale...
è possibile anche che mi devono circoncidere o solamente tagliare il frenulo?
Sa dirmi più o meno in quanto consiste la lista d'attesa per questi interventi?
Sono gratuiti?
Insomma vorrei sapere tutto sull'argomento...

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Stefano Spina
48% attività
8% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2008
Gli interventi sono gratuiti se si rivolge ad una struttura pubblica, cosa che lei puo' fare facendosi inviare dal suo Medico di Famiglia ad un ambulatorio chirurgico per una visita preventiva, dove sapranno dirle che tipo di intervento si dovra' eventualmente eseguire dopo ovviamente aver verificato cio' che lei sta descrivendo. I tempi di attesa comunque variano da Ospedale ad Ospedale, e considerando che non si tratta di un intervento salvavita e' possibile che debba aspettare il suo turno...
Un ultima cosa: nessun intervento puo' essere definito "banale": diciamo che e' tecnicamente piu' semplice di altri, ma la cura che andra' messa nell'eseguirlo dovra' essere la medesima.
Cordiali saluti